15°

Spettacoli

Giovanna, la donna che arrivò al soglio di Pietro

Giovanna, la donna che arrivò al soglio di Pietro
0

 A poche settimane dall’uscita di «Agora», sulla vita di Ipazia, matematica e filosofa, una delle persone più colte del suo tempo, massacrata ad Alessandria nel 415, arriva al cinema la storia di un’altra donna che si trova contro le gerarchie ecclesiatiche. 
È «La Papessa», il film di Sonke Wortmann da 22 milioni di euro, in uscita venerdì 4 giugno, distribuito da Medusa.  La pellicola porta di nuovo sullo schermo la storia, creduta dai più una leggenda, della Papessa Giovanna, una donna che secondo alcune cronache medievali tra l'853 e l’855 sarebbe salita, fingendosi uomo, al soglio di Pietro.   
La vicenda, già portata al cinema nel 1971 da «La Papessa Giovanna» di Michael Anderson con un’intensa Liv Ullman (ma ricordiamo anche Franco Nero), torna in maniera più edulcorata, nel film di Sonke Wortmann (subentrato a Volker Schlondorff), interpretato da una delle giovani attrici tedesche più apprezzate del momento, Johanna Wokalek (La banda Baader – Meinhof). La sceneggiatura è basata sul libro di Donna Woolfolk Cross (in Italia edito da Piemme). 
La storia della Papessa è stata raccontata per la prima volta nel 1265 dal domenicano Martin von Troppau, che nel suo «Chronicon Pontificum et Imperatorum» parla di Johanna, originaria di Mainz o dell’Inghilterra, diventata papa nel IX secolo, con il nome di Giovanni VIII, dopo Leone IV. Si racconta che partorì durante una processione al Laterano e morì durante il parto.
Una vicenda che oltre alle citazioni in alcuni libri sulla storia dei pontefici e cronache del tempo, è stata accennata nei secoli, fra gli altri, anche da Petrarca, Boccaccio e Platina, il famoso bibliotecario pontificio.
E non mancano i riferimenti della cultura popolare come la carta della papessa fra i tarocchi, che verrebbe dalla storia di Giovanna, ma anche il fatto che in quegli anni, per un certo periodo pare sia stata introdotta in Vaticano la consuetudine, prima di proclamare eletto il Papa, di controllarne la virilità attraverso una sedia speciale con un buco al centro.  
A ribadire invece il carattere di leggenda per Giovanna ci sono vari fattori, come le discrepanze sulle date del suo papato che si accavallerebbe con quello di Benedetto III e il fatto che la sua storia abbia iniziato a diffondersi solo quattro secoli dopo i fatti. Elementi contrastanti che hanno solo reso per i produttori l’idea dell’adattamento più interessante: «I lettori tedeschi, me compreso, adorano i romanzi storici – spiega nelle note di produzione Oliver Berben della Constantin Film Produktion -. Ho trovato la storia di Johanna così affascinante ed elettrizzante da pensare subito “Sarebbe perfetto per un film! Il pubblico lo adorerebbe”». 
Il film traccia la vita della futura papessa dalla nascita nell’815 nella campagna della Franconia, alla morte in Vaticano (la Roma medievale è stata ricostruita in Marocco) nell’855. Una storia che mette in scena la grande volontà della ragazza, particolarmente dotata e intelligente nello studiare nonostante i divieti imposti alle donne, la possibilità di essere ammessa come prima ragazza nella scuola della Cattedrale e il suo amore per il nobile Gerold (David Wenham), che la seguirà anche a Roma. Qui Giovanna, facendosi passare per monaco, grazie alle sue capacità diagnostiche e mediche riesce a guarire il Papa (John Goodman) e ne diventa consigliere, per poi succedergli. Ma alle sue spalle gli altri cardinali tramano.
Wortmann sottolinea l’apporto al film della Wokalek: «E' un’attrice molto appassionata. Per un regista come me è stato un autentico piacere operare in un’atmosfera molto rilassata e osservarla recitare». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

mamma esce dalla stanza

20 milioni di like

La mamma che striscia batte Belen & co a colpi di clic

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Chi ha votato con sms sarà rimborsato

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Enogastronomia: domani un inserto di sei pagine

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

Lealtrenotizie

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

5commenti

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

6commenti

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

6commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

1commento

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv