12°

spettacoli

Dario Argento conferma "Farò serie tv Usa"

Sarà ambientata a Londra nel 1840

Dario Argento

Dario Argento

0

Una serie negli Stati Uniti di «12 episodi ambientata nella Londra del 1840» e, nel caso dovesse alla fine realizzarsi il progetto SandMan, «ci sarà sicuramente IggyPop», che entusiasta lo chiama «tutti i giorni». Lo ha rivelato Dario Argento al pubblico che ha affollato ieri il dibattito durante la presentazione della pellicola cult "Profondo Rosso» al Trastevere Festival, a piazza San Cosimato a Roma.
Ragazzi, donne, ma anche bambini, molti seduti per terra, in un perfetto venerdì 17 di paura, in tanti sono accorsi ad omaggiare il re indiscusso dell’horror, maestro del cinema per intere generazionim dallo specchio di Profondo rosso alle streghe di Suspiria, fino agli aghi che tengono spalancati gli occhi in Opera. Argento in un’intervista con l’ANSA, in occasione dei suoi 75 anni, aveva rivelato, in effetti, di essere molto affascinato dalla tv: «Credo che dia più sbocchi e libertà di espressione, sto lavorando a una serie dal titolo 'Suspiria de profundis' tratta dal libro Thomas de Quincey, del 1830, a cui mi ispirai per alcune storie del mio film del 1997, ma è tutta un’altra storia rispetto a quella pellicola, ambientata a Londra nel 1840».
Argento resta il re indiscusso della paura, forse il regista vivente italiano più apprezzato nel genere, non solo nel nostro Paese ma un pò in tutto il mondo (Francia, Giappone e Stati Uniti in particolare), accostato ad Alfred Hitchcock per le tante affinità che lo legano al grande cineasta inglese. Lunghissima la filmografia di Argento, find da «L'uccello dalle piume di cristallo» del 1970, pellicola che grazie ad un passaparola incassò più di un miliardo di vecchie lire, riuscendo ad imporre il giovane regista all’attenzione di critica e pubblico. Argento aveva trovato un nuovo linguaggio per spaventare: cosa che del resto continuò a fare nei suoi film seguenti, quelli che per la critica appartengono alla cosiddetta trilogia degli animali: «Il gatto a nove code» e «Quattro mosche di velluto grigio», dove ha sperimentato l’uso degli effetti ralenti, a montaggi alternati, sequenze oniriche, straniamento dei protagonisti.
Dopo una breve parentesi 'storicà con «Le cinque giornate», il regista è tornato al thriller con «Profondo Rosso» e "Suspiria». Questi due film rappresentano sicuramente il momento più alto e compiuto della carriera artistica, ma anche la svolta verso una sempre più marcata deriva horror, un maggiore compiacimento per le scene raccapriccianti, le musiche allucinate, la frenesia omicida, con una tendenza al neogotico. Saranno queste a caratterizzare i titoli successivi, da "Inferno» a «La sindrome di Standhal», da «Phoenomena» a «Il fantasma dell’opera».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borgotaro, carnevale insanguinato

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

4commenti

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

3commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Jackpot

Superenalotto, c'è il 6: vinti 93 milioni di euro a Padova

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia