22°

Spettacoli

Film recensioni - Il segreto dei suoi occhi

Film recensioni - Il segreto dei suoi occhi
Ricevi gratis le news
0

di Filiberto Molossi

«A volte è meglio non guardare». In un Paese che ha mille passati e nessun futuro e dove le foto in cui non ti riconosci non sono che il fermo immagine del tuo stesso rimpianto, l'estremo tentativo di cambiare il finale del romanzo di una vita piena di niente: prima che, sfumando sui titoli di coda, restino solo i ricordi. Corse sfocate alla stazione, mani che si toccano attraverso un vetro, una vecchia Olivetti sparita nell'armadio («portatela a casa, tra dinosauri vi capirete»), il corpo senza vita di una ragazza massacrata: è un gran bel thriller sul rimosso (anche perché va molto al di là delle esigenze del genere), il film che ha vinto, superando concorrenti molto più accreditati, l'Oscar per il miglior film straniero. Un appassionante giallo esistenzialista diretto da un cinquantenne argentino, Juan José Campanella,  che fa soldi con gli episodi del «Dr House» e poi li investe in pellicole alte ma accessibili che dicono sempre più di quello che sembra. 
La storia di un ex funzionario del tribunale che rievoca in un romanzo un caso che ha «risolto» molti anni prima: quello di una giovane maestra violentata e uccisa. Ma voltarsi indietro, dopo tanti anni, significherà anche tracciare un sofferto bilancio di quello che è stato. O avrebbe dovuto essere.
Scritto molto bene (con un tessuto narrativo che ricorda da vicino Dürrenmatt), girato - pure tra molti, e abili, salti temporali -, in modo classico (ma non privo di virtuosismi come nella sequenza, elaboratissima, dello stadio), quello di Campanella è un film sul passare del tempo e sulle occasioni perdute che, tra gli sguardi degli altri e occhi che parlano, va molto al di là di un facile discorso meta-cinematografico per lavorare invece con grande sensibilità sulle sottotracce, che rappresentano il «sentimento» della pellicola: da quella melodrammatica (il protagonista è da sempre innamorato della donna magistrato con cui lavora) a quella politica, là dove la scomoda rievocazione di un passato privato diventa la metafora del senso di colpa di un'intera nazione, l'Argentina, che, sopravvissuta a un dramma collettivo (la feroce dittatura), ora si chiede se è giusto dimenticare: scoprendo suo malgrado che l'unico modo di voltare pagina è affrontare gli spettri dell'inferno che è stato.
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
(El secreto de sus ojos) 
REGIA:  JUAN JOSE' CAMPANELLA
SCENEGGIATURA:  JUAN JOSE' CAMPANELLA E EDUARDO SACHERI dal romanzo di quest'ultimo, «La pregunta de sus ojos»
MONTAGGIO: JUAN JOSE' CAMPANELLA
INTERPRETI:  RICARDO DARÍN, SOLEDAD VILLAMIL, PABLO RAGO, JAVIER GODINO, GUILLERMO FRANCELLA.
GENERE:  THRILLER
Argentina/Spagna 2009, colore, 2 h e 07’
DOVE: D'AZEGLIO
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»