10°

22°

IL RICORDO

Quando Parma incoronò Cimino

Quando Parma incoronò Cimino
Ricevi gratis le news
0
 

Si era presentato così: col cappello da cowboy e gli occhiali scuri, anche se era buio pesto già da ore. Lui, il mito che nessuno faceva più lavorare, il genio del cinema che il cinema aveva messo da parte: fuori gioco, ai margini, in castigo. Il regista anarchico e ribelle che lottò sempre, inquadratura dopo inquadratura, contro il sistema e la politica degli studios. Ti aspettavi che quella sera, all'arena dell'Edison, arrivasse un tizio intrattabile, magari incattivito, forse spocchioso. E invece no: invece arrivò Michael Cimino. Sorriso largo, pacche sulle spalle agli spettatori, baci alle ragazze, strette di mano a chiunque gli si avvicinasse: e persino un caloroso e fraterno abbraccio, tra l'applauso generale, al sindaco Ubaldi.
Era il 2 luglio anche allora: ma del 2005. Esattamente undici anni dopo, in un altro, stavolta tristissimo 2 luglio, quel sorriso da cavaliere solitario si è spento per sempre. Ma la breve visita parmigiana del regista de «Il cacciatore» resta ancora oggi indimenticabile. Ospite della fondazione Solares per ricevere il premio «360» per l'Eccellenza artistica, Cimino, che parlò a ruota libera di tutto - dal neorealismo al coraggio dell'arte -, rivelò di avere parlato poco prima con Bernardo Bertolucci: «E’ un vecchio caro amico. Penso che, insieme a Polanski, sia il miglior regista al mondo. La mia ammirazione per lui è senza limiti. Mi ha consegnato - disse sorridendo alla platea - le chiavi della città. Mi ha detto: “Dì che hai parlato con me e che, per un’ora, ti ho dato il permesso di fare a Parma tutto quello che vuoi».
Gli chiesi se continuava ad amare «Il cacciatore» - il suo film più famoso, quello che gli aveva regalato l'Oscar -, come la prima volta, quando lo aveva girato: «Si può amare la stessa donna due volte nello stesso modo? Un amore speciale - disse - è davvero un amore speciale. Non credo che un sentimento così possa essere ripetuto o rivissuto, ma può essere sostenuto e alimentato». Furono battimani e ovazioni quella sera, ammirazione pura, curiosità vera. Il cowboy che i poteri forti avevano disarcionato per definire quella strana magia che nasceva su uno schermo prese in prestito una frase dell'amico Bertolucci: «Il cinema? E' la nostalgia per qualcosa che non è mai esistito».

Era un gigante, il guerriero visionario di storie virili, l'alfiere di una contro America che cercava, anche nella notte più fonda, il sole: ma non gli perdonarono mai l'insuccesso de «I cancelli del cielo», western epico e inedito che portò al collasso la United Artists. Divenne un «paria», lui che solo due anni prima aveva girato un film leggendario (ricordate la sequenza della roulette russa?) come «Il cacciatore». Eppure Hollywood gli rese sempre la vita difficile, difficilissima: nella sua carriera è riuscito a girare solo 7 film, alcuni immortali, altri (come «Il siciliano», la storia di Salvatore Giuliano) sicuramente meno riusciti. L'ultimo, il dolente e vitalissimo, «Verso il sole», è del '96, 20 anni fa. Ha pagato per tutti, sempre più del dovuto: un Davide schiacciato da Golia, l'ultimo degli idealisti. Ma di chi l'ha messo in croce non rimarrà traccia: il suo cinema e il coraggio della sua follia, invece resterà il simbolo di una storia americana. Maledetta, forse: ma che è impossibile non amare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Jovanotti annuncia nuovo tour, album esce 1 dicembre

MUSICA

Jovanotti nuovo album e nuovo tour

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Via S. Leonardo: "La casa delle associazioni" nel mirino dei ladri

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

il parma

Carra: "4 squadre più attrezzate di noi per la A. Puntiamo ai play-off"

gazzareporter

Scontro fra bici in via D'Azeglio: vistosa ferita al volto per una donna

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

2commenti

BARILLA

Il futuro della pasta secondo 19 giovani chef. Video: "The Pasta Opera"

Al via il "Pasta world championship" fra Milano e Parma. Il "campionato" ha una giuria internazionale

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

2commenti

salsomaggiore

Da mercoledì, una stagione da vivere con il Teatro Nuovo. Tutto il programma

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

La Comunità nigeriana organizza una marcia contro razzismo, illegalità e violenza

Appuntamento domenica 1° ottobre

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

Volontariato

Assistenza pubblica, numeri da record

boretto

La sorella di Bebe Brown: «Ancora troppi misteri sulla sua morte»

Sabato 7 ottobre il funerale

PARMA

Foto in vendita a Mercanteinfiera per aiutare Giocamico Video

Francesca Bocchia spiega i dettagli dell'iniziativa al padiglione 4 della fiera

FACCIA A FACCIA

Ateneo al voto, candidati a confronto

CANTIERI

Tangenziale Sud di Fidenza: iniziati i lavori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

1commento

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Genova

Lo vede scassinare la finestra: "Che fai?". Il ladro: "Rubo". Arrestato

Social network

Mosca contro Facebook: "Sposti i server in Russia o sarà fermato come Linkedin"

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

germania

Il tedesco arrabbiato: "Ora vi dico io come si dice Bmw, Porsche..." Video

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery