20°

33°

Spettacoli

Stefano Bollani a Busseto: «Insolito omaggio a Verdi»

Stefano Bollani a Busseto: «Insolito omaggio a Verdi»
Ricevi gratis le news
0

 Giacomo Marzi

Se per «uno dei grandi» intendiamo un musicista con spiccata personalità, con umiltà e gentilezza, con l’abilità di entrare in un concetto di showcase senza scadere nel puro entertainment, mantenendo inalterata la qualità della propria proposta, allora Stefano Bollani può considerarsi a buon diritto esponente di questa categoria. Ecco quindi che l’intervista telefonica che il pianista ci ha concesso (sul concerto che terrà domenica alle 20.30 al Museo Verdi di Busseto, in programma improvvisazioni sulle arie verdiane; tel. 0524.931002), da un freddo botta e risposta, diventa una sincera esposizione di idee che solo la vera passione sa dare. 
Una domanda quasi banale: perché Verdi?
«Perché me lo hanno proposto e mi sembra una gran bella sfida. La musica di Verdi è senza tempo ma ammodernarla in chiave jazzistica è veramente arduo»
Perché? Non ci sono punti di contatto fra Verdi ed il jazz, anche se sfilacciati?
«Purtroppo no, a mio avviso. La musica di Verdi è eterna, come dicevo, ma è legata ad un certo momento storico e a un linguaggio che il jazz ha completamente stravolto, basando l’espressione artistica sull'improvvisazione. Ecco che quindi sarà difficile improvvisare su armonie che non sono state fatte per improvvisare»
 La tua ultima novità discografica è una collaborazione con Tiziana Ghiglioni nella quale rileggi Tenco. Che differenza c'è col reinterpretare Verdi?
«Enorme, perché reinterpretare Tenco è molto più semplice. Luigi amava il jazz, e la sua musica ne è permeata. Con Verdi il sentiero da seguire è molto più impervio perché l’azzardo rischia di cadere nel kitsch»
Sei un grande esperto di “contaminazioni”. Qual è stata secondo te l’evoluzione che il connubio jazz e classica ha avuto? Quali sono state le tappe più importanti?
«Secondo me è molto più interessante concentrarsi sui risultati che dal '900 in poi questi due generi hanno avuto, che sono in alcuni casi molto simili. Secondo me un appassionato di Ligeti potrebbe a tutti gli effetti trovare godibile la musica di Coleman! Per un altro verso però i linguaggi sono ancora distantissimi, e l’incomunicabilità tra gli esponenti delle diverse "fazioni" è alta».
A questo proposito, qual è il tuo approccio riguardo questa fusione?
«Sinceramente non ce l’ho! A volte cerco di rielaborare il tutto e di riscrivere arrangiamenti; altre volte improvviso. Questa volta ho scelto la seconda opzione, perché il tempo a mia disposizione era poco e poi l’estemporaneità dell’improvvisazione pura si confà di più al piano solo».
Il tuo rapporto con Parma?
«Sarò originale e non parlerò di cibo. Il mio rapporto con Parma è ottimo, anche perché ho lavorato due grandi artisti parmigiani con cui ho stretto un rapporto di grande amicizia: l’attore Marco Baliani ed il fumettista inventore di Rat-Man, Leo Ortolani».
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri nei cieli emiliani

REGGIO EMILIA

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri Foto

Ecco i tormentoni dell'estate, Despacito al primo posto

musica

Ecco i tormentoni dell'estate raccontati da Simonetta Collini Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

1commento

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

3commenti

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

6commenti

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15: rallentamenti

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

2commenti

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

8commenti

Noceto

Quella croce che protegge la valle di Cella

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

il caso

E il Comune di Sesto riceve la fattura per la salma di Amri: 2.160 euro

3commenti

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.6 fra Veneto e Lombardia

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

salsomaggiore

Un mondo di spaventapasseri: Case Giarone in festa Foto

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up