-7°

Mostre

Il Duca bianco a Bologna

«David Bowie is», tappa emiliana del viaggio all'interno dell'eclettico processo creativo dell'artista tra oggetti, fonti d'ispirazione, miti e stili

Il Duca bianco a Bologna
0
 

Il Duca bianco del rock e tutto ciò che lo riguarda sbarca a Bologna. E’ arrivata (da oggi) nel capoluogo emiliano, unica tappa italiana prima del trasferimento in Giappone, la mostra «David Bowie is», vista finora da milioni di persone (1,4 solo a Londra nel 2013 dove è stata presentata per la prima volta al Victoria and Albert Museum). Bologna ha vinto la concorrenza di altre città e la ospiterà fino al 13 novembre. Al Museo d’Arte Contemporanea (Mambo) di Bologna espone oltre trecento oggetti dell’archivio personale dell’artista inglese che è stato cantautore, polistrumentista, attore, pittore, produttore discografico e molto altro. Sono vestiti, fotografie, cover di album, disegni, estratti video. La mostra è divisa in tre sezioni: una introduce i visitatori ai primi anni di vita e di carriera di Bowie; la seconda, invece, guida il pubblico al processo creativo dell’artista; una terza lo immerge nel mondo della musica live in un grande salone/discoteca avvolto da schermi giganti. E’ la celebrazione, in un percorso fatto di contenuti «multimediali», con i successi di David Robert Jones, il Duca bianco del rock, capace nell’arco di cinque decadi di innovarsi ed evolversi artisticamente senza mai tradire se stesso e, allo stesso tempo, sorprendendo e spiazzando di continuo il suo pubblico. Sono più di 300 gli oggetti dell’archivio personale del musicista tra cui: l’outfit di Ziggy Stardust (1972) disegnato da Freddie Burretti, fotografie di Brian Duffy; le creazioni sgargianti di Kansai Yamamoto per il tour di «Aladdin Sane» del 1973, il cappotto con la Union Jack disegnato da Bowie assieme a Alexander McQueen per la cover dell’album Earthling (1997), le artistiche cover degli album realizzate da Guy Peellaert e Edward Bell e del penultimo album The Next Day (2013); estratti di video e performance live come The Man Who Fell to Earth, video musicali come Boys Keep Swinging e arredi creati per il Diamond Dogs tour (1974). Oltre a oggetti personali quali i testi originali delle sue canzoni scritti a mano, spartiti musicali che denotano la sua evoluzione creativa e musicale, e alcuni dei suoi strumenti. «E' un’occasione unica - ha commentato la neo assessora alla cultura del Comune, Bruna Gambarelli - è un momento di crescita per il nostro museo».
Il presidente dell’Istituzione Bologna Musei, Lorenzo Sassoli de Bianchi, ha invece ricordato come «Bowie sia sempre stato contrario ad una biografia, mentre ha autorizzato questa mostra, che poi si è trasformata nella sua autobiografia per immagini». «David Bowie is», allestita per la prima volta dopo la morte dell’artista avvenuta il 10 gennaio scorso, ha richiesto circa due mesi per l’allestimento, occupando uno spazio di oltre mille metri quadrati. I curatori dell’esposizione, Kathryn Johnson e Leo Warner, hanno detto che grazie agli spazi architettonici del Mambo, quella italiana è la più bella fra le nove finora realizzate. Oltre alla mostra vera e propria, il dipartimento educativo del Mambo propone durante il periodo dell’esposizione il progetto speciale «Experience Bowie», uno spazio parallelo dove adulti e bambini potranno rielaborare il proprio Bowie. In occasione dell’apertura della mostra, inoltre, stasera ci sarà una serata speciale nell’ambito della celebrazione che Bologna ha deciso di tributare al musicista recentemente scomparso: «Sotto le stelle del cinema» ospita in piazza Maggiore la proiezione del film del 1976 di Nicolas Roeg, «L'uomo che cadde sulla terra», interpretato dall’artista. «David Bowie is» rimarrà aperta dal martedì alla domenica dalle 10 alle 19 (giovedì fino alle 23).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video