Spettacoli

Film recensioni - Bright star

Film recensioni - Bright star
0

Filiberto Molossi

E' una ciocca di capelli riposta tra le pagine di un libro, è una parete, un muro, che divide il respiro di due cuori che battono la stessa nota, al medesimo ritmo: è salutarsi senza voltarsi indietro, è attendere e sperare, tra imbarazzi che sono promesse e parole che toccano l’abisso, è capirsi prima di farlo davvero, accarezzando la rosa e maledicendo le spine. E’ tutte queste cose l’amore per Jane Campion, la regista di «Lezioni di piano» che gira un film romantico ed elegantissimo, seducente in quel suo cogliere l’abbraccio, breve e infinito, tra lo sfortunato e geniale poeta John Keats e Fanny Brawne, la ragazza che allora e per sempre accarezzò la sua anima. Estremamente pittorico (specie negli esterni, che esplodono di luce e colori), forte di una ricerca cromatica non banale, «Bright star», che arriva finalmente sui nostri schermi dopo un anno di attesa, recita a memoria le declinazioni di un desiderio lirico e ricamato, fatto di intese sottili, di sguardi fuggenti, di un cercarsi senza rimorsi nella parabola anche crudele di un incontro che si porta dentro l’ineluttabile precarietà della gioia. 
1818, campagna londinese: lui, John (Ben Whishaw), ha più talento che quattrini, lei, Fanny (l'intensa Abbie Cornish) - la sua vicina di casa -, ha abbastanza personalità per sapere che nel mondo non vuole recitare la parte della bella statuina. Lui le dà lezioni di poesia, lei gli apre la porta del suo cuore: diventando la sua musa. E la brace di un fuoco (Keats, appena 25enne, si ammala di tubercolosi) che sta per spegnersi.L'amore al tempo dell’amore: cantato l’assolutismo del sentimento, la Campion conquista con la calcolata bellezza del gesto. Certo, se un limite va trovato, del suo film si dovrà dire che a livello di linguaggio cinematografico è poco innovativo, quasi (nonostante lo stile accuratissimo) accademico: ma la regista neozelandese trasforma questa «inattualità» nel punto di forza di un discorso poetico vero e presente, facendo impallidire con il suo romanticismo non di facciata l’orrore vacuo di tempi come i nostri in cui ci si lascia via sms... Cercando di conservare prima che, fatalmente, sparisca, il soffio di una gioventù che dura quanto un battito d’ali.
Giudizio: 4/1
SCHEDA
REGIA:  JANE CAMPION
 SCENEGGIATURA:  JANE CAMPION DAL LIBRO «KEATS» DI ANDREW MOTION
FOTOGRAFIA: GREIG FRASER
INTERPRETI:  ABBIE CORNISH, BEN WHISHAW, PAUL SCHNEIDER, KERRY FOX, EDIE MARTIN
GENERE:  DRAMMATICO
UK/AUS/FRA, COLORE 2009, DURATA 1' H E 59'
DOVE:  ASTRA E CINECITY
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti