-2°

Spettacoli

Il Festival Verdi si allarga alla provincia: presentato il calendario

0

Un grande Trovatore con la direzione di Yuri Temirkanov e Marcelo Alvarez nel ruolo di Manrico. Ma anche "I Vespri Siciliani" e la giovanile "Attila", rappresentata nel piccolo teatro di Busseto, oltre a decine di concerti, spettacoli, incontri, mostre d’arte, la stagione parallela per i ragazzini e quest’anno persino per gli under 6.
A ottobre torna a Parma il Festival Verdi e il cartellone è ancora una volta ricco di iniziative, a dispetto della crisi che già da due anni ha costretto a pesanti riduzioni del budget.  La formula è collaudata: 28 giorni nel segno di Verdi, dal 1° al 28 ottobre, uno per ogni opera del grande compositore, con l’aggiunta di un giorno per il suo compleanno, il 10 ottobre (le candeline quest’anno sarebbero state 197...).
Tanta musica di qualità - ha assicurato, presentandolo oggi a Roma al ministero dei Beni culturali, il soprintendente del Teatro Regio, Mauro Meli - e una girandola di avvenimenti, di giorno e di sera che da Parma si allargano a Busseto, Fontanellato, Fidenza, Torrechiara fino a Reggio Emilia, pensando a quelle che furono le terre di Verdi, grande compositore («Ancora oggi è il più rappresentato», fa notare Meli) ma anche e ricco latifondista. L'apertura è naturalmente per il direttore musicale Yuri Termikanov con il Trovatore, titolo «popolarissimo e anche per questo difficile», commenta Meli, sottolineando che anche per questa nuova produzione, che al Festival verrà offerta in otto repliche (I Vespri ne avranno 5, Attila 6) si punta all’esportazione.
Poi ci saranno I Vespri, «opera lunga e difficile» affidata alla direzione di Massimo Zanetti, mentre nel teatro gioiello di Busseto (300 posti) si rappresenterà Attila affidata al giovane e talentuoso Andrea Battistoni. Dalla tradizione al contemporaneo (Verdi stesso «era un grande innovatore», spiega il maestro Daniele Abbado), che troverà spazio a Reggio Emilia grazie a una collaborazione ormai triennale con il festival Traiettorie, e di nuovo a Parma, all’auditorium Paganini, disegnato da Renzo Piano. E ancora, il Festival ospiterà la finale del concorso internazionale Arturo Toscanini accomunato al premio Sinopoli per i direttori d’orchestra.
Confermata la stagione parallela per i bambini dai 7 ai 12 anni, con Imparo l’Opera (per loro un Trovatore in forma ridotta) e ci sarà pure il Gioco dell’opera, dedicato ai bambini tra i 3 ed i 6 anni. Oltre a corsi per insegnanti, esibizioni di giovani talenti delle accademie, concerti d’organo nel duomo di Parma.

Altri dettagli sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

4commenti

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

7commenti

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Traffico

Pericolo nebbia questa mattina nel Parmense Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

9commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

7commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti