10°

22°

Spettacoli

E' morto l'attore Aldo Giuffrè - Il fratello Carlo: "Muore l'altra mia metà sul palcoscenico"

E' morto l'attore Aldo Giuffrè - Il fratello Carlo: "Muore l'altra mia metà sul palcoscenico"
1

È morto a Roma Aldo Giuffrè: aveva 86 anni, compiuti il 10 aprile scorso. Lo ha reso noto il fratello Carlo.
Il grande attore teatrale e cinematografico, nato a Napoli nel 1924, è morto ieri notte, dopo un’operazione di peritonite all'ospedale San Filippo Neri.

«È morta l’altra mia metà in palcoscenico, lo chiamavo nella camera mortuaria ma lui non mi rispondeva più. Aveva ancora tutti i capelli neri, non una ruga e quel suo bel faccione». Carlo Giuffrè, distrutto dal dolore, ricorda così, all'agenzia Ansa, gli ultimi momenti passati insieme al fratello Aldo. Un eterno sodalizio artistico e umano, anche se con qualche incomprensione e ruggine come spesso capita fra personalità forti, di due dei più grandi attori teatrali italiani di sempre.
«Era il mio fratello più grande, io farò 82 anni a dicembre, me lo ricordo recitare fin da piccolo - racconta Carlo -. Io gli ho fatto quasi da spalla, aveva una straordinaria capacità istrionica, una grande simpatia e comicità. Negli ultimi giorni non si sentiva bene, aveva un forte dolore alla pancia. Si è scoperto che aveva una peritonite, ma dopo l’ operazione i punti non tenevano. I medici lo hanno nuovamente curato ma ci hanno spiegato che il cuore non reggeva più e così dopo 48 ore si è spento serenamente. D’altro canto a questa età si deve iniziare a pensare che il futuro non è lungo».
Quali sono i ricordi più belli? «A parte l’infanzia, quando abbiamo iniziato a lavorare insieme. Nel 1972 al Teatro delle Arti di Roma siamo partiti con “Un coperto in più” di Maurizio Costanzo. Fu un successo, la critica parlò dei nuovi De Filippo, perfino Fellini disse che il nostro era “un teatro ad alta temperatura” e ci stimava. Il nostro sodalizio artistico teatrale è durato 12 anni, era basato sulla commedia dell’ arte, recitavamo quasi a soggetto. Ne abbiamo fatte tante di cose: “I casi sono due”, “La Fortuna con la S maiuscola”, “Francesca da Rimini”. Lui non si occupava di regia, sembrava un po' disattento e poi sul palco era bravissimo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria

    28 Giugno @ 09.21

    Voglio lasciare un ricordo per Aldo Giuffrè. Appassionata di teatro, credo di aver visto tutte le commedie dei fratelli Giuffrè trasmesse in tv: mi piacevano ed erano molto bravi. Mi dispiace... e il teatro italiano perde un protagonista importante. Una preghiera per Aldo e un "coraggio" per Carlo Giuffrè.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'abbraccio di Samuele Bersani

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Consiglio

Il bilancio del Comune, Dall'Olio: "Multe per 13 milioni". Duro scontro Bosi-Nuzzo

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

3commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

Anno 2016

Emilia-Romagna, distretti industriali in crescita. I salumi di Parma tra i migliori

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

3commenti

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

3commenti

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

2commenti

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

cinema

Morto Jonathan Demme, il regista del "Silenzio degli Innocenti"

Autostrada

Ancora uno scontro fra camion in A1: un morto a Modena

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

TECNOLOGIA

Smartphone, i giovani italiani sono meno "dipendenti" in Europa

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport