15°

Spettacoli

E' morto l'attore Aldo Giuffrè - Il fratello Carlo: "Muore l'altra mia metà sul palcoscenico"

E' morto l'attore Aldo Giuffrè - Il fratello Carlo: "Muore l'altra mia metà sul palcoscenico"
1

È morto a Roma Aldo Giuffrè: aveva 86 anni, compiuti il 10 aprile scorso. Lo ha reso noto il fratello Carlo.
Il grande attore teatrale e cinematografico, nato a Napoli nel 1924, è morto ieri notte, dopo un’operazione di peritonite all'ospedale San Filippo Neri.

«È morta l’altra mia metà in palcoscenico, lo chiamavo nella camera mortuaria ma lui non mi rispondeva più. Aveva ancora tutti i capelli neri, non una ruga e quel suo bel faccione». Carlo Giuffrè, distrutto dal dolore, ricorda così, all'agenzia Ansa, gli ultimi momenti passati insieme al fratello Aldo. Un eterno sodalizio artistico e umano, anche se con qualche incomprensione e ruggine come spesso capita fra personalità forti, di due dei più grandi attori teatrali italiani di sempre.
«Era il mio fratello più grande, io farò 82 anni a dicembre, me lo ricordo recitare fin da piccolo - racconta Carlo -. Io gli ho fatto quasi da spalla, aveva una straordinaria capacità istrionica, una grande simpatia e comicità. Negli ultimi giorni non si sentiva bene, aveva un forte dolore alla pancia. Si è scoperto che aveva una peritonite, ma dopo l’ operazione i punti non tenevano. I medici lo hanno nuovamente curato ma ci hanno spiegato che il cuore non reggeva più e così dopo 48 ore si è spento serenamente. D’altro canto a questa età si deve iniziare a pensare che il futuro non è lungo».
Quali sono i ricordi più belli? «A parte l’infanzia, quando abbiamo iniziato a lavorare insieme. Nel 1972 al Teatro delle Arti di Roma siamo partiti con “Un coperto in più” di Maurizio Costanzo. Fu un successo, la critica parlò dei nuovi De Filippo, perfino Fellini disse che il nostro era “un teatro ad alta temperatura” e ci stimava. Il nostro sodalizio artistico teatrale è durato 12 anni, era basato sulla commedia dell’ arte, recitavamo quasi a soggetto. Ne abbiamo fatte tante di cose: “I casi sono due”, “La Fortuna con la S maiuscola”, “Francesca da Rimini”. Lui non si occupava di regia, sembrava un po' disattento e poi sul palco era bravissimo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria

    28 Giugno @ 09.21

    Voglio lasciare un ricordo per Aldo Giuffrè. Appassionata di teatro, credo di aver visto tutte le commedie dei fratelli Giuffrè trasmesse in tv: mi piacevano ed erano molto bravi. Mi dispiace... e il teatro italiano perde un protagonista importante. Una preghiera per Aldo e un "coraggio" per Carlo Giuffrè.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia