19°

Spettacoli

Sotto questo cielo c'è Mario Biondi: "E' il salotto buono"

Sotto questo cielo c'è Mario Biondi: "E' il salotto buono"
Ricevi gratis le news
1

Pierangelo Pettenati
Giovedì sul palco allestito nel Parco Ducale per la rassegna «Sotto il cielo di Parma», arriva un altro artista di livello internazionale: Mario Biondi, arrivato al successo dopo anni di lavoro e di impegno partendo proprio da Parma, città dove risiede ormai da molti anni. E proprio dal Parco Ducale inizia anche il suo tour estivo italiano; impegni e prove non gli hanno tuttavia impedito di informarsi sui concerti precedenti, partendo dalle note polemiche seguite allo show di Bob Dylan : «Mi sembra di aver già sentito qualcosa del genere a Capodanno (in occasione del suo concerto in piazza Garibaldi. ndr). C'è sempre qualcuno che si muove male da una parte e qualcuno che critica dall’altra. E’ normale. Però non giustificherò mai chi manca di rispetto a chi ha delle problematiche fisiche. Questa sia la parte più importante; per il resto, senza voler mancare di rispetto a mia volta a chi tiene così tanto al Parco, che è un pregio della nostra Parma, vorrei dire che se in un giardino non fai delle cose che lo rendono vivo, è il giardino dei morti. Sicuramente, questo crea milioni di problemi, ma solo chi si fa ibernare non ha problemi».
Restiamo in tema, ma spostandoci sul piano artistico: su quel palco sono già saliti Bob Dylan, Paolo Conte, Dario Fo...
 «Voglio ringraziare tantissimo Parma perché mi ha voluto e mi sta dimostrando che mi apprezza come artista. Questo mi inorgoglisce». E, al di là delle polemiche, questi sono nomi importanti per la città stessa; «Notoriamente, Parma è il salotto buono d’Italia e deve mantenere questa ottica. Non mettendo, però, il cellophane sulle poltrone e le pattine per terra. Bisogna rovinare il divano e rigare il parquet. Il divano buono rimane buono anche se lo copri, però è una tristezza...».
 Una quindicina di anni fa suonavi al Macchione; che effetto fa tornare in città, ma per esibirti, anziché nei locali, in posti quali il  Regio, Piazza Garibaldi, e adesso il Parco Ducale?
«Anche qui, però, devo muovere una critica: i locali di Parma, non mi hanno mai chiamato a parte il Nabila, che oggi è un night, nel '91 e quella volta al Macchione. Il nostro amico del Dadaumpa ha sempre sostenuto che facessi musica non adatta e mi ha preso una volta, solo per sostituire qualcuno. Di contro, le persone di Parma, sia la gente comune che le grandi personalità, mi hanno avuto ospite nelle loro case. Ho avuto più contatto con il pubblico, che con i gestori parmigiani».
Questo tour passa sia da Umbria Jazz (un ritorno) che da Pistoia Blues; è la conferma dell’universalità della tua musica?
 «Assolutamente sì. E a questo proposito ricordo che è uscito anche il nuovo disco degli Incognito, in cui ho fatto un duetto con Chaka Khan. Stiamo facendo delle cose veramente belle e importanti e non ho intenzione di fermarmi finché non avrò fatto il massimo delle mie potenzialità. Il problema è uscire dall’Italia, perché qui il supporto è scarso».
Prima di arrivare al successo hai fatto una dura gavetta e hai aspettato il momento giusto. Cosa pensi dei talent show, che invece lanciano i giovani direttamente in tv?
 «Penso che tanto la gavetta dovranno farla lo stesso. Vengono lanciati immediatamente, ma questo non li risparmia dal dover lavorare duro».
Un aggiornamento sui dischi d’oro di «If»?
«Mancano poche copie al terzo...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mario

    06 Luglio @ 14.59

    Pierangelo i dischi sono di platino!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro