22°

50 anni fa

L'ultimo concerto dei Beatles

L'ultimo concerto dei Beatles
Ricevi gratis le news
0

Il 29 agosto del 1966 al Candlestick Park di San Francisco i Beatles suonarono l’ultimo concerto ufficiale della loro incredibile carriera.

Torneranno a suonare dal vivo un’altra volta, il 30 gennaio del 1969, nella leggendaria performance sul tetto della Apple Records, al numero tre di Saville Road, nel centro di Londra. Circa un anno dopo l’avventura dei Beatles era finita. Il tour americano del 1966 era stato faticoso e carico di tensione: John, Paul, George e Ringo erano stanchissimi, stressati dalla vita folle, e sostanzialmente reclusa, imposta dalla Beatlemania.

A peggiorare le cose, come è stato tante volte raccontato, erano le condizioni tecniche in cui si esibivano: i quattro suonavano dentro gli stadi usando solo tre amplificatori e senza spie. Sul palco non si sentivano, le urla continue del pubblico coprivano la musica e l’atmosfera di isteria collettiva aveva fiaccato soprattutto John, sempre più insofferente alle manifestazioni di entusiasmo incondizionato delle fan.

In più, negli Stati Uniti, l’atmosfera attorno a loro era peggiorata a causa dei soliti gruppi di ultras religiosi che non avevano perdonato la battuta di John sul fatto che i Beatles erano più popolari di Gesù Cristo. E, in questo senso, com’è costume, a nulla erano servite le precisazioni di John sul senso di quella frase.

Il 21 agosto a Saint Louis, avevano tenuto un concerto sotto la pioggia, al riparo solo di due pezzi di lamiera ondulata, con il rischio continuo di un pericoloso corto circuito.

Ad aprire il concerto di San Francisco furono le Ronettes. I Beatles salirono sul palco alle 21.27 davanti a 25 mila persone e suonarono per mezz’ora. 11 pezzi in tutto: «Rock And Roll Music», «She's a woman» , «If I Needed Someone» , «Day Tripper» , «Baby’s In Black» , «I Feel Fine» , «Yesterday», «I Wanna Be Your Man» , «Nowhere Man» , «Paperback Writer» e «Long Tall Sally» .

Il giorno dopo tornarono nella villa che avevano preso in affitto a Beverly Hills, il 31 fecero ritorno in Inghilterra. Solo dopo quella performance Paul si convinse ad accettare l’idea di chiudere con i concerti. La decisione clamorosa però era legata a motivazioni ancora più profonde della stanchezza per quei concerti così approssimativi e la follia della Beatlemania. Va ricordato che il cinque agosto era uscito «Revolver», uno degli album più importanti della storia della musica. Per soluzioni tecniche e intuizioni all’epoca era materialmente impossibile riprodurre dal vivo quella musica. Non è un caso che la decisione di smetterla con il live coincida con l’intuizione di trasformare lo studio di registrazione nel loro terreno privilegiato per sperimentare le loro idee. C’è una differenza abissale tra le 11 canzoni suonate quella sera al Candlestick Park e la musica di «Revolver» e i traguardi raggiunti con gli album successivi. I Beatles chiaramente già allora avevano in testa altri suoni e orizzonti da raggiungere e quei concerti così caotici e sostanzialmente freddi si erano trasformati in una gabbia per il talento di chi aveva cominciato a suonare la musica del futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

21commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Usa

Sparatoria a Baltimora, tre morti

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»