18°

32°

Spettacoli

Concerto troppo rumoroso: assolto il promoter di Springsteen

Ricevi gratis le news
1

E' stato assolto il promoter italiano di Bruce Springsteen, il manager Claudio Trotta, accusato di disturbo della quiete pubblica e inosservanza dei provvedimenti dell’autorità, perchè non fermò un concerto del Boss a San Siro nel 2008, che sforò di 22 minuti rispetto alla fine prevista dai regolamenti, e superò anche il limite dei decibel fissato. Lo ha deciso il giudice monocratico Caccialanza della decima sezione penale di Milano.
Assolto anche Vittorio Quattrone, promoter che organizzò i concerti di Lenny Kravitz e dei Subsonica del 14 e 18 luglio 2008 all’Arena Civica di Milano, imputato anche lui degli stessi reati per uno 'sforamentò di orario davanti allo stesso giudice, ma in un altro processo. Il concerto di Springsteen si tenne la sera del 25 giugno 2008 e, stando alle indagini del pm Giulio Benedetti, la performance del Boss nello stadio milanese finì alle 23.52, invece che alle 23.30. Il pm aveva chiesto per Trotta e Quattrone la condanna a un mese di arresto. Il giudice, invece, li ha assolti perchè il fatto non è previsto dalla legge come reato, e ha deciso di trasmettere gli atti all’ufficio inquinamento acustico del settore politiche ambientali del Comune di Milano, perchè valuti eventuali illeciti amministrativi. Con l’assoluzione è anche caduta la richiesta dell’avvocato Gilberto Pagani, che rappresentava una quarantina di residenti della zona san Siro che si sono costituiti parti civili e hanno chiesto ognuno 3 mila euro di risarcimento a carico del manager del Boss.
Il difensore del manager,l'avvocato Massimo Zorzoli Volpi, aveva chiesto proprio l’assoluzione perchè il fatto non è previsto dalla legge come reato, parlando di un eventuale illecito solo amministrativo della legge sull'inquinamento acustico. «Trotta non può rispondere di un’azione cosciente e volontaria di Springsteen – ha spiegato nell’arringa – Cosa doveva fare? Salire sul palco e togliere l'audio?». Il pm nella requisitoria aveva affermato che «passati cinque minuti di tolleranza avrebbe dovuto far togliere la corrente» e non permettere i «3 bis» che il cantante statunitense fece quella sera.
Nel corso del processo avevano testimoniato anche alcuni residenti della zona e uno di questi aveva parlato di «un attacco di panico» che lo aveva colpito la sera del concerto,«con la casa, i vetri e i lampadari che tremavano». Un altro aveva parlato di «rumori spaventosi». Non c'è stata, ha spiegato il difensore, «alcuna conseguenza sulla salute e quella sera è stata una vera festa per le 66 mila persone che erano allo stadio e per Milano». L’assessore comunale Giovanni Terzi, ha concluso l’avvocato, «aveva anche candidato Trotta all’Ambrogino d’Oro».
Il palco, aveva spiegato Trotta in aula, «è dell’artista. Io ho fatto oltre 200 concerti e non ho mai avuto l’incubo di dover 'spegnere' un’esibizione». Oggi, lasciando il Tribunale,il manager ha spiegato con amarezza che probabilmente «se restano questi i limiti, a San Siro non organizzerò più nulla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luigi

    03 Luglio @ 10.15

    E' incredibile...poi non ci sono giudici a sufficienza....certo se quelli che ci sono devono perde tempo a cause di questo genere.....ma andate a lavorare...sì in miniera, però !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, untutti i dati del 2016

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita