Spettacoli

Ciak, si gira: Salemme e Gassman sotto i Portici del Grano

Ciak, si gira: Salemme e Gassman sotto i Portici del Grano
0

 Margherita Portelli

Finalmente fuori. Gli attori, il regista, le macchine da presa, i carrelli, persino le classiche sedie marchiate Cinecittà, dopo giorni di attesa sono usciti allo scoperto per il piacere di chi, ieri mattina, si è ritrovato a passeggiare in piazza Garibaldi.
 Che in città si sta girando un film, ormai, lo sanno anche i sassi, ma finora le scene, girate in interno, avevano fatto sì che tra le star e i «comuni mortali» si interponesse una distanza fatta di pareti e divieti. Ieri no.
 Ieri, Alessandro Gassman e Vincenzo Salemme erano lì a scambiarsi battute e motteggi sotto gli occhi di chiunque volesse assistere.
 Un nutrito manipolo di curiosi si è radunato sotto i Portici del Grano e nell’annessa piazza cittadina per assistere al più classico dei riti cinematografici: «Motore, ciak, azione». La scena in questione, ripetuta decine di volte per arrivare alla perfetta interpretazione, è una esilarante situazione di incomprensioni e fraintendimenti: «un equivoco amoroso legato, però, anche al gioco» fanno sapere alcuni ragazzi della produzione mentre, alle loro spalle, Gassman - in alta uniforme da vigile urbano - e Salemme - camicia e cravatta rosa - si alternano in camera. 
Tra la gente c'è fermento, in pochi ammettono di essere arrivati in piazza proprio per assistere alle riprese del film, i più giurano di essere lì per caso «passavo di qui, ho visto tanta gente e mi sono fermata per vedere che stava succedendo», spiega una signora, mentre l’amica assicura «si figuri che io dovrei essere al lavoro...è meglio che vada». 
Sugli attori, però, non si risparmiano: «Gassman sembra più bello in tv» oppure «ma non l’aspettavo così alto» e ancora «per me è un gran bell'uomo, è tutto suo padre». «Ma Asia Argento oggi non c'è? Ero venuto per vedere lei» si interroga un signore. Pochi giudizi, insomma, sul valore filmico della pellicola o sull'interpretazione degli artisti del grande schermo. Meglio un po' di sano gossip.
 Alcuni ragazzi si fermano per caso in bicicletta: «ma cos'è questo trambusto? Girano un film? Ah, finalmente qualcosa di nuovo in città». Altri ciclisti, invece, sono al centro della scena. «Ma che fanno?», si chiedono in molti. 
Gli improvvisati figuranti su due ruote non sono altro che alcune delle centinaia di comparse parmigiane selezionate nelle settimane scorse nei casting: «oggi, insieme a Gassman, Salemme e agli altri attori gireranno anche sei o sette comparse» spiegano gli addetti ai lavori. Anche loro, però, sono off-limits. Impossibile parlarci. Oneri e onori da star, insomma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

parma calcio

D'Aversa è il nuovo allenatore: "Diamo un'anima alla squadra" (Video) 

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video)

3commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

3commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

15commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

10commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

6commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

CALIFORNIA

Incendio al concerto: 9 morti

GRAN BRETAGNA

Chiude la fonderia della campana del Big Ben

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti