Spettacoli

Il popolo beat ha invaso Salso per i Sonics

Il popolo beat ha invaso Salso per i Sonics
Ricevi gratis le news
0

 Annarita Cacciamani

Tanta musica e un fornito mercato vintage. Il Festival Beat, arrivato alla 18^ edizione, è diventato ormai un appuntamento fisso per tutti gli appassionati del genere. E venerdì sera ha fatto il pieno con tantissimi biglietti staccati. Circa duemila persone, infatti, sono arrivate all’area feste di Ponteghiara per poter assistere all’atteso concerto dei Sonics, storica band garage punk americana.
 Il gruppo si è esibito per la prima volta nel nostro Paese e ha scelto proprio Salso e il Festival Beat come unica data italiana del loro tour. Prima di loro, per scaldare l’atmosfera, sono saliti sul palco i David Peter and the Wilde Sect dalla Danimarca e gli italiani Mojomatics. I quattro ragazzi danesi hanno proposto il loro punk che affonda le radici negli anni '60, mentre il duo veneto ha condotto il pubblico in un viaggio nella musica anni '50 e nel blues. 
Ma il momento che tutti aspettavano, il culmine di una giornata che ha visto Salso, le sue vie e i suoi locali trasformarsi nella capitale del beat, è arrivato poco prima di mezzanotte, quando è finalmente iniziato il set dei Sonics, gli headliner del festival. 
La band, ancora in gran forma nonostante siano passati quasi 50 anni dal loro debutto negli anni Sessanta, quando il punk ancora non si chiamava punk, ha suonato per poco più di un’ora. Nella scaletta, per la gioia del popolo beat scatenato sotto il palco, tutti i loro brani più famosi, come «Strychnine» o «Psycho», e anche qualche pezzo più recente. Naturalmente estratti dai loro album «Here are the Sonics» e «Boom». 
Il Festival Beat, però, non è solo musica. A fare da contorno ai concerti live un mercato vintage e rock con bancarelle di libri, vestiti, cd, vinili, accessori e oggettistica varia. Espositori e pubblico sono arrivati a Salsomaggiore da tutta l’Europa per non mancare all’appuntamento che, dopo 17 edizioni, è diventato una delle tappe principali del circuito beat europeo. 
E c'è anche chi ha deciso di calarsi a 360° nell’atmosfera Sixties vestendosi a tema con abiti, camicie, scarpe e borsette del periodo. 
La serata è proseguita fino alla mattina con la musica, rigorosamente beat, dei deejay Lutz e Traxel dalla Germania, Franz da Rimini, Senor Varo dalla Spagna e Fog Surfers da Verona. Lo shopping fra le bancarelle è, così, potuto proseguire fino a notte inoltrata accompagnato ed allietato dalle note degli anni Sessanta. 
Per tutta la durata della manifestazione sono stati attivi un punto bar e cucina un servizio navetta da Salso all’area concerti e ritorno, con partenza ogni 45 minuti dal parcheggio di viale del Lavoro. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

Arrestato insegnante di musica: i due anni da incubo di un'allieva

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

6commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

STORIA

Parma, Reggio e Modena celebrano la Via Emilia

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

GAZZAREPORTER

L'acqua invade la Reggia di Colorno: il video del lettore Andrew

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS