11°

29°

RASSEGNA

Con Verdi Off la musica invade le strade e le case

Prossimi appuntamenti: dal debutto di «Recital in salotto» al ritorno di «Quelle sere al Regio»

Con Verdi Off la musica invade le strade e le case
0
 

Proseguono gli appuntamenti di Verdi Off, la rassegna realizzata dal Teatro Regio di Parma con il Comune di Parma e con il sostegno dell’Associazione “Parma, io ci sto!” in occasione del Festival Verdi. Ecco il programma settimanale da oggi a venerdì (nel box la rassegna dedicata a Peter Greenaway).

Ogni giorno alle 13 (e fino al 19 ottobre), «27 volte Verdi» interromperà la frenesia della quotidianità con un’aria verdiana cantata dalle finestre del Ridotto del Teatro Regio dagli allievi delle classi di canto del Conservatorio “Arrigo Boito” accompagnati al pianoforte e coordinati da Donatella Saccardi.

Mercoledì alle 21 con ingresso libero nella sala concerti della Casa della Musica, Argante Studio in collaborazione con Istriomania presenta “Vienna val bene un Don Carlos”, lettura scenica che ripercorre attraverso lettere, scritti, pubblicazioni le vicende compositive di Don Carlos di Verdi, con le voci di Andrea e Paolo Briganti, Mirella Cenni, Ursula Mezzadri, Raffaele Rinaldi.

Giovedì alle 21 la signora Lucia Bonanni apre la sua casa in Viale Duca Alessandro 77 per ospitare «Un recital in salotto», concerto di arie e duetti verdiani interpretati dai giovani artisti del Conservatorio “Boito” nelle case di chi, aderendo al progetto Hai un pianoforte? Ospitaci!, mette a disposizione il proprio strumento per il pubblico di Verdi Off. La prenotazione è obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0521 203949 - verdioff@teatroregioparma.it.

Venerdì alle 16 primo appuntamento, con ingresso libero alla Casa della Musica, con “Quelle sere al Regio” - L’opera dal palcoscenico allo schermo. A inaugurare la XV edizione del fortunato progetto divulgativo sarà «Don Carlo», andato in scena al Teatro Regio nell’ambito della Stagione lirica 1997/98, diretto da Eliahu Inbal e con la regia Andrei Serban. Il pubblico potrà così rivivere le emozioni della produzione verdiana che vedeva protagonista, insieme a Nicolai Ghiaurov, Vincenzo La Scola, Luciana D’Intino e Askar Abdrazakov, la compianta Daniela Dessì nel ruolo di Elisabetta di Valois.

Sempre venerdì, alle 22 in Piazzale della Pace, #22.2.22 offrirà al pubblico la spettacolare anteprima del Festival Verdi con l’installazione di video mapping, ideata e prodotta da Giovanni Sparano e a cura di Karmachina, dedicata al Monumento a Verdi. Come già ricordato, sulle pareti del Palazzo della Pilotta, con immagini che rievocano storicamente ed emotivamente la genesi e la distruzione del Monumento sulle celebri arie del Maestro rielaborate elettronicamente da Optogram, lo spettacolo sarà l’occasione per vivere insieme le emozioni di una performance che fonde musica, arte, opera, nuove tecnologie, storia attuale e passata, capace di emozionare diverse generazioni. La serata, che farà rivivere il Monumento che non c’è più, sarà arricchita dal dj set Rollover e dalle golose tentazioni dello street food. In collaborazione con Barezzi Festival, Associazione culturale è-motivi (gli organizzatori ringraziano Docomo Digital).

Sarà infine visitabile fino al 15 gennaio, alla Casa della Musica con ingresso libero, Parma-danza, mostra fotografica di Roberto Ricci, che ha impresso nei suoi scatti le tante e diverse anime della danza incarnate nelle strade, nelle piazze, nei luoghi monumentali di Parma, dal talento e dalla passione degli allievi delle scuole di danza e dalle loro coreografie.

In Piazzale Carlo Alberto dalla Chiesa, fino al 30 ottobre, la mostra fotografica «Sguardi in scena» racconterà ai passanti le emozioni e i sentimenti degli artisti in scena al Teatro Regio, catturati dall’obiettivo di Roberto Ricci. Ad ogni artista è stato chiesto di associare al proprio ritratto un pensiero e i testi, con la presentazione di Michele Pertusi, sono stati adattati da Elena Formica, amata giornalista e musicista.

Il programma completo e costantemente aggiornato di Verdi Off su festivalverdi.it

Per informazioni festivalverdi.it - verdioff@teatroregioparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

1commento

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

1commento

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

TORINO

Rally, auto fuori strada travolge il pubblico: muore un bimbo

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

CICLISMO

Giro: Pinot trionfa ad Asiago, Quintana sempre in rosa

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover