13°

24°

RASSEGNA

Con Verdi Off la musica invade le strade e le case

Prossimi appuntamenti: dal debutto di «Recital in salotto» al ritorno di «Quelle sere al Regio»

Con Verdi Off la musica invade le strade e le case
Ricevi gratis le news
0
 

Proseguono gli appuntamenti di Verdi Off, la rassegna realizzata dal Teatro Regio di Parma con il Comune di Parma e con il sostegno dell’Associazione “Parma, io ci sto!” in occasione del Festival Verdi. Ecco il programma settimanale da oggi a venerdì (nel box la rassegna dedicata a Peter Greenaway).

Ogni giorno alle 13 (e fino al 19 ottobre), «27 volte Verdi» interromperà la frenesia della quotidianità con un’aria verdiana cantata dalle finestre del Ridotto del Teatro Regio dagli allievi delle classi di canto del Conservatorio “Arrigo Boito” accompagnati al pianoforte e coordinati da Donatella Saccardi.

Mercoledì alle 21 con ingresso libero nella sala concerti della Casa della Musica, Argante Studio in collaborazione con Istriomania presenta “Vienna val bene un Don Carlos”, lettura scenica che ripercorre attraverso lettere, scritti, pubblicazioni le vicende compositive di Don Carlos di Verdi, con le voci di Andrea e Paolo Briganti, Mirella Cenni, Ursula Mezzadri, Raffaele Rinaldi.

Giovedì alle 21 la signora Lucia Bonanni apre la sua casa in Viale Duca Alessandro 77 per ospitare «Un recital in salotto», concerto di arie e duetti verdiani interpretati dai giovani artisti del Conservatorio “Boito” nelle case di chi, aderendo al progetto Hai un pianoforte? Ospitaci!, mette a disposizione il proprio strumento per il pubblico di Verdi Off. La prenotazione è obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0521 203949 - verdioff@teatroregioparma.it.

Venerdì alle 16 primo appuntamento, con ingresso libero alla Casa della Musica, con “Quelle sere al Regio” - L’opera dal palcoscenico allo schermo. A inaugurare la XV edizione del fortunato progetto divulgativo sarà «Don Carlo», andato in scena al Teatro Regio nell’ambito della Stagione lirica 1997/98, diretto da Eliahu Inbal e con la regia Andrei Serban. Il pubblico potrà così rivivere le emozioni della produzione verdiana che vedeva protagonista, insieme a Nicolai Ghiaurov, Vincenzo La Scola, Luciana D’Intino e Askar Abdrazakov, la compianta Daniela Dessì nel ruolo di Elisabetta di Valois.

Sempre venerdì, alle 22 in Piazzale della Pace, #22.2.22 offrirà al pubblico la spettacolare anteprima del Festival Verdi con l’installazione di video mapping, ideata e prodotta da Giovanni Sparano e a cura di Karmachina, dedicata al Monumento a Verdi. Come già ricordato, sulle pareti del Palazzo della Pilotta, con immagini che rievocano storicamente ed emotivamente la genesi e la distruzione del Monumento sulle celebri arie del Maestro rielaborate elettronicamente da Optogram, lo spettacolo sarà l’occasione per vivere insieme le emozioni di una performance che fonde musica, arte, opera, nuove tecnologie, storia attuale e passata, capace di emozionare diverse generazioni. La serata, che farà rivivere il Monumento che non c’è più, sarà arricchita dal dj set Rollover e dalle golose tentazioni dello street food. In collaborazione con Barezzi Festival, Associazione culturale è-motivi (gli organizzatori ringraziano Docomo Digital).

Sarà infine visitabile fino al 15 gennaio, alla Casa della Musica con ingresso libero, Parma-danza, mostra fotografica di Roberto Ricci, che ha impresso nei suoi scatti le tante e diverse anime della danza incarnate nelle strade, nelle piazze, nei luoghi monumentali di Parma, dal talento e dalla passione degli allievi delle scuole di danza e dalle loro coreografie.

In Piazzale Carlo Alberto dalla Chiesa, fino al 30 ottobre, la mostra fotografica «Sguardi in scena» racconterà ai passanti le emozioni e i sentimenti degli artisti in scena al Teatro Regio, catturati dall’obiettivo di Roberto Ricci. Ad ogni artista è stato chiesto di associare al proprio ritratto un pensiero e i testi, con la presentazione di Michele Pertusi, sono stati adattati da Elena Formica, amata giornalista e musicista.

Il programma completo e costantemente aggiornato di Verdi Off su festivalverdi.it

Per informazioni festivalverdi.it - verdioff@teatroregioparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery