-4°

TEATRO

Pezzani, la nuova stagione nasce sotto il segno dell'ironia

Pezzani, la nuova stagione nasce sotto il segno dell'ironia

Carlo Masciarelli e Bebo Storti

0
 

E’ una stagione sotto il segno dell’allegria, dell'ironia e della comicità quella del Nuovo Teatro Pezzani che alzerà il sipario nel weekend dal 4 al 6 novembre con la pièce «Un ladro in casa» con Stefano Masciarelli, Bebo Storti e Fabrizio Coniglio.

«Il teatro ha bisogno di rinnovamenti e ricambi e mai come ora il pubblico chiede positività: e il nostro compito è quello di farlo sorridere con intelligenza attraverso progetti sempre più nuovi e freschi», ha ribadito il direttore artistico Ester Cantoni che a febbraio (dal 14 al 19) tornerà con la nuova produzione della Compagnia dei borghi «Il ritorno dell’orso innamorato», nonché nuova sfida per l’attrice e regista parmigiana da qualche anno in veste anche di autrice.

E’ in corso la campagna abbonamenti per un cartellone ricco di novità: una decina di spettacoli per divertire, far pensare, commuovere e incuriosire in compagnia di attori emergenti, grandi ritorni, testi della nuova ‘commedia all’italiana', senza dimenticare i grandi classici.

Gli appuntamenti proseguono (dal 25 al 27 novembre) con il «testamento» del grande Molière «Il malato immaginario» diretto e interpretato da Andrea Buscemi, con il ritorno di Nathalie Caldonazzo. Gradito ritorno anche per Michela Andreozzi in scena (dal 9 all’11 dicembre) con «Maledetto Peter Pan»: sulla scena un dramma (con risate fino alle lacrime) conosciuto dai più, le corna.

Il nuovo anno si aprirà con Gabriella Silvestri ed Enzo Casertano e con Guenda Goria (figlia di Maria Teresa Ruta e Amedeo Goria, ndr) e Jonis Bascir nella commedia «Rosso giungla» (dal 20 al 22 gennaio) per la regia di Vanessa Gasbarri. Per la prima volta a Parma (dal 3 al 5 febbraio) i simpatici interpreti e autori Alfredo Colina e Barbara Bertato con «Mia moglie parla strano» e le tante (esilaranti) difficoltà della vita di coppia; ancora il tema dell’amore con la pièce «Prendo in prestito tua moglie» (dal 3 al 5 marzo) con Roberta Scardola, Daniele Locci, Marco Russo, Emiliano Lana, Filippo Valastro e Monica Falconi. Dal 17 al 19 marzo torna (dopo i tanti applausi e le tante risate dello scorso anno, ndr) il divertentissimo Marco Cavallaro nella sua nuova commedia musicale «Se ti sposo mi rovino»; dal 7 al 9 aprile l’esuberante chef Antonello Costa farà assaggiare il suo originale menù con «Mastercost - Lo spettacolo è servito»; infine la stagione calerà il sipario con il già apprezzato Antonio Grosso protagonista della commedia «Messico e nuvole» (dal 21 al 23 aprile) scritta a quattro mani dallo stesso Grosso e da Gianni Clementi (autore dei successi «Ben Hur» e «Clandestini») per la regia di Paolo Triestino: un ulteriore tuffo nella miglior tradizione della commedia italiana. Ricordiamo ai lettori che l’abbonamento a 10 spettacoli (con turno fisso al venerdì e al sabato alle 21, la domenica alle 16, al prezzo intero di 150 euro, ridotto di 140 euro) è in vendita presso la biglietteria del teatro di borgo San Domenico 7 (tel: 0521-200241) nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì dalle 17 alle 19,30; nei giorni di venerdì e sabato dalle 10 alle 12,30 e dalle 17 alle 19,30. Per approfondire le trame degli spettacoli e ulteriori informazioni: www.nuovoteatropezzani.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta