-5°

Spettacoli

Dal classico al contemporaneo: la raffinatezza di Carlos Acosta

Dal classico al contemporaneo: la raffinatezza di Carlos Acosta
0

Lucia Brighenti
Tra il classico, il neoclassico e il contemporaneo, è stato un programma multicolore quello offerto mercoledì sera da Carlos Acosta e i suoi “ospiti” nella cornice del Parco Ducale.
Lo spettacolo di danza ospitato dalla rassegna «Sotto il cielo di Parma» ha preso l’abbrivio con un brano che appartiene al repertorio dal 1928, quando Strawinskij incontrò per la prima volta il coreografo allora ventiquattrenne Balanchine. Con «Apollon Musagète» il classico ha aperto la serata, o meglio il neoclassico in cui le linee pure dei corpi iniziano a spezzarsi e la musica pur innovativa di Strawinskij attinge a sonorità antiche, quasi barocche. La danza di Apollo e delle tre muse Calliope, Polimnia e Tersicore ha acquistato una tonalità particolare nell’interpretazione di Acosta: all’eleganza del tema apollineo il ballerino cubano ha conferito forza, sicurezza e movimenti scattanti dal sapore ferino. Con lui, sul palcoscenico Begoña Cao, Erina Takahashi e Anais Chalendard. La seconda parte dello spettacolo è proseguita con alcune creazioni di coreografi contemporanei. Il romantico pas de deux «End of Time», creato da Ben Stevenson su una sonata per violoncello e pianoforte di Rachmaninov e interpretato meravigliosamente da Arionel Vargas e Begoña Cao, rappresentava la danza degli ultimi due esseri viventi sulla terra che si danno forza a vicenda. Poi sono seguiti due camei del coreografo Ben Van Cauwenbergh su musica francese: «Je ne regrette rien» di Edith Piaf con la ballerina Erina Takahashi e «Les Bourgeois» sull'ironica canzone di Jacques Brel, interpretata con umorismo lieve e virtuosistico dallo stesso Acosta. Ancora un applauditissimo assolo di danza contemporanea, coreografato e interpretata dall’ottimo Miguel Altunaga, ha fatto da preludio all’ultimo balletto in programma, un colorato «Majismo», coreografia classica di Georges Garcia, creato sulle sonorità spagnoleggianti di «Le Cid» di Massenet e interpretata dal cast al gran completo (oltre ai ballerini già citati, anche Junor De Oliveira Souza, James Forbat e Adela Ramirez). Uno spettacolo raffinato eseguito da ballerini davvero di alto livello il cui apprezzamento è stato però in parte inficiato da un palcoscenico non adatto alla danza: mancando la consueta inclinazione del piano, infatti, i piedi dei ballerini erano completamente “tagliati” dalla visuale del pubblico, problema che si accentuava quando eseguendo passi sdraiati a terra, i corpi diventavano in parte invisibili. Il pubblico, che ha colmato la grande platea del parco, si è andato scaldando nel corso della serata sino a richiamarne più volte alla ribalta i protagonisti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

4commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

11commenti

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

2commenti

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

si scava ancora

Rigopiano: si cercano tracce dei cellulari, è corsa contro il tempo

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto