18°

Spettacoli

Dal classico al contemporaneo: la raffinatezza di Carlos Acosta

Dal classico al contemporaneo: la raffinatezza di Carlos Acosta
0

Lucia Brighenti
Tra il classico, il neoclassico e il contemporaneo, è stato un programma multicolore quello offerto mercoledì sera da Carlos Acosta e i suoi “ospiti” nella cornice del Parco Ducale.
Lo spettacolo di danza ospitato dalla rassegna «Sotto il cielo di Parma» ha preso l’abbrivio con un brano che appartiene al repertorio dal 1928, quando Strawinskij incontrò per la prima volta il coreografo allora ventiquattrenne Balanchine. Con «Apollon Musagète» il classico ha aperto la serata, o meglio il neoclassico in cui le linee pure dei corpi iniziano a spezzarsi e la musica pur innovativa di Strawinskij attinge a sonorità antiche, quasi barocche. La danza di Apollo e delle tre muse Calliope, Polimnia e Tersicore ha acquistato una tonalità particolare nell’interpretazione di Acosta: all’eleganza del tema apollineo il ballerino cubano ha conferito forza, sicurezza e movimenti scattanti dal sapore ferino. Con lui, sul palcoscenico Begoña Cao, Erina Takahashi e Anais Chalendard. La seconda parte dello spettacolo è proseguita con alcune creazioni di coreografi contemporanei. Il romantico pas de deux «End of Time», creato da Ben Stevenson su una sonata per violoncello e pianoforte di Rachmaninov e interpretato meravigliosamente da Arionel Vargas e Begoña Cao, rappresentava la danza degli ultimi due esseri viventi sulla terra che si danno forza a vicenda. Poi sono seguiti due camei del coreografo Ben Van Cauwenbergh su musica francese: «Je ne regrette rien» di Edith Piaf con la ballerina Erina Takahashi e «Les Bourgeois» sull'ironica canzone di Jacques Brel, interpretata con umorismo lieve e virtuosistico dallo stesso Acosta. Ancora un applauditissimo assolo di danza contemporanea, coreografato e interpretata dall’ottimo Miguel Altunaga, ha fatto da preludio all’ultimo balletto in programma, un colorato «Majismo», coreografia classica di Georges Garcia, creato sulle sonorità spagnoleggianti di «Le Cid» di Massenet e interpretata dal cast al gran completo (oltre ai ballerini già citati, anche Junor De Oliveira Souza, James Forbat e Adela Ramirez). Uno spettacolo raffinato eseguito da ballerini davvero di alto livello il cui apprezzamento è stato però in parte inficiato da un palcoscenico non adatto alla danza: mancando la consueta inclinazione del piano, infatti, i piedi dei ballerini erano completamente “tagliati” dalla visuale del pubblico, problema che si accentuava quando eseguendo passi sdraiati a terra, i corpi diventavano in parte invisibili. Il pubblico, che ha colmato la grande platea del parco, si è andato scaldando nel corso della serata sino a richiamarne più volte alla ribalta i protagonisti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Coltello alla gola: pusher rapina una ragazza

Criminalità

Coltello alla gola: pusher rapina una ragazza

Il caso

Ladri in camera da letto: coppia narcotizzata

Lega Pro

Il Parma non sa più vincere

Musica

The Cage, concerto con sorpresa: le chiede la mano

Intervista

Lo scomparso ritrovato: «Ero stanco e preoccupato»

Fidenza

Massari: «Il nostro bilancio? Più cantieri, meno debiti»

PALANZANO

Una rete per lanciare il turismo

Inchiesta

«I profughi? Li ospitiamo a casa»

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento