12°

tv

Harley, Davidson e le moto, arriva la storia

Harley, Davidsons e le moto, arriva la storia
0

 Da Il selvaggio con Marlon Brando alla coppia Fonda-Hopper in Easy Rider, da Harley Davidson and the Marlboro Man, con Mikey Rourke a Nicholas Cage in Ghost Rider. Film che avessero per protagoniste le iconiche Harley-Davidson ne sono stati girati tanti, ma mai si era raccontata la storia di chi, quelle amatissime bikes, le ha create. Ora DMax (canale 52 del digitale terrestre e 136 di Sky), il 4, 5 e 11 ottobre alle 21.10 propone la miniserie Harley and the Davidsons, basata sulla storia dei creatori della famosa marca di motociclette.
Per l’occasione, Max Pezzali introdurrà i tre episodi, raccontando come è nata la sua passione per lo storico marchio. Diviso in tre episodi da due ore ciascuno e ambientato all’inizio del secolo scorso a Milwaukee, Harley and the Davidsons racconta la storia di Bill Harley e dei fratelli Walter e Arthur Davidson amici, figli di operai immigrati, che insieme daranno vita ad un marchio che rappresenta in tutto e per tutto l’America e i suoi ideali di libertà. La strada verso il successo è piena di ostacoli, di concorrenti senza scrupoli e di tragici incidenti. Lo spirito agguerrito e anticonformista dei tre viene temprato e inciso a fuoco nel DNA della moto, caratterizzando lo stile di vita di generazioni di motociclisti. I tre pionieri mettono in gioco il loro patrimonio per lanciare la nuova impresa, ognuno di loro affronta sfide molto diverse: per Walter e Arthur, questa impresa rappresenta una possibilità di uscita dai margini della società; per Bill, la moto significa la speranza di liberarsi dai suoi dispotici genitori e mettere in pratica il proprio talento d’ingegnere. La sua abilità gli consente di costruire una motocicletta superiore, ma il sogno diventa realtà solo quando Walter scende in pista e batte la loro grande rivale: la Indian Motorcycles. Mentre la rivalità tra i due marchi cresce, le corse diventano sempre più pericolose, con conseguenze che possono anche essere mortali. I tre amici incarnano alla perfezione il mito del sogno americano. "E' così palpabile quel sogno, così interconnesso con queste tre persone - dice Bug Hall che interpreta Bill Harley - queste moto, questa storia sono la quintessenza della libertà, del coraggio, del pionierismo. Ci sono poche documentazioni o dichiarazioni dei tre amici, una di queste poche è una frase di Walter Davidson che descrive le sensazioni che provava quando correva: 'Non è pura e semplice paura, è più timore di un possibile guasto, di un difetto della moto che si manifesta in corsà, disse. Allora era tutto molto più artigianale e pionieristico e i pericoli erano davvero importanti. Quello che facevano era incredibilmente pericoloso. E’ tuttora pericoloso andare e gareggiare con le moto, ma allora era cento volte peggio. Quei tre ragazzi erano coraggiosi e forti, cadevano, si rialzavano e salivano di nuovo sulla moto». «Non è solo la storia della creazione delle famose moto e dei pericoli delle gare - avverte Michiel Huisman, che interpreta Walter Davidson e che il pubblico televisivo conosce per aver interpretato Daario Naharis in Trono di Spade - E’ soprattutto la storia di un’amicizia e di come questa amicizia si sia concretizzata in una macchina meravigliosa». Raccontare una storia vera comporta sempre una certa dose di responsabilità verso chi, in quella storia è rappresentato, ma i tre protagonisti sentono di aver fatto un buon lavoro: «Sento la responsabilità - dice chi interpreta Bill Harley, Robert Aramayo, anche lui fra i protagonisti di Trono di Spade - ma la cosa bella è che per quanto la storia del marchio e delle moto sia conosciuta e documentata, non ci sono molte informazioni sui tre. Questo ci ha dato un pò più di spazio». «Ognuno aveva la sua personalità questo è risaputo - prosegue Huisman - Walter, il personaggio che io interpreto, rappresentava il lato ribelle del trio, ma una buona dose di anticonformismo era presente in tutti e tre. Questa serie racconta una passione e quella passione l’abbiamo rivissuta tutti sul set. E’ stato emozionante».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery