15°

29°

Spettacoli

Regio, aria di Madrid

Regio, aria di Madrid
0

 Giulia Coruzzi

Cambio de tercio», ovvero «Cambio di direzione»: il senso della nuova produzione dei coreografi e danzatori madrileni, Angel Rojas e Carlos Rodriguez, sta tutto nella ricerca di una nuova via lungo la quale far rivivere la tradizione. La compagnia del Nuevo Ballet Español, andata in scena venerdì al Teatro Regio, secondo e ultimo appuntamento di danza per la rassegna «Sotto il cielo di Parma», ha entusiasmato il pubblico - che non si è risparmiato negli applausi e nella richiesta del bis - portando sul palco un percorso che, attraverso dieci quadri coreografici estremamente ritmici e coinvolgenti, ha trasmesso tutta la forza, la precisione e l’intensità del flamenco. Fin dai primi istanti: sei sedie rosse sullo sfondo, Rojas e Rodriguez intenti nelle ultime fasi della vestizione, una voce che intona una melodia quasi propiziatoria, le quattro ballerine che appaiono dall’ombra, le dita che iniziano a schioccare e il ritmo che si delinea, vigoroso e crescente. E’ una danza che si trasforma, si gonfia, ruota su se stessa, insieme al variare degli abiti, che offrono una grande forza visiva alla coreografia, valorizzando le sensuali e bravissime Pilar Gonzalez, Veronica Lopez, Maria Lopez e Raquel Tamarit. Ad accompagnare i danzatori nel loro viaggio non potevano mancare le chitarre, le percussioni, il violino e le voci: Gaspar Rodriguez, Daniel Jurado (a cui va il merito della composizione musicale), Roman Gottwald, Jose Antonio Haro, e Sandra Carrasco e Davinia Jaèn (che nel bis dimostra di essere anche una brava «bailarina») sono fondamentali. La carica e la sensualità delle donne - sia le danzatrici che le «cantaore» - è indiscussa, ma è l’uomo il vero «matador» di «Cambio de tercio»: gli assoli di Rojas e Rodriguez, sono i momenti di maggiore intensità, in cui l’energia sale dai tacchi e raggiunge i ventagli aperti al cielo. E’ un uomo che conquista, ama, travolge, centro fermo e deciso di un mondo in cui tutto il resto ruota intorno. Emozionanti i passi a due, così come i quadri di gruppo: lo spettacolo mescola vari «palos» che si basano sulla tradizione classica spagnola. Cantinas, Sevillanas, Fandangos, Rumbas, Bamberas, Bulerias, Tanguillos e Seguidillas (con quattro incantevoli abiti a coda) si susseguono sul palco dove ha luogo l’unione tra i musicisti e i ballerini, tra le melodie struggenti e quasi lamentose e la grazia e l’armonia delle danze. Si balla su tre livelli in «Cambio de tercio»: in proscenio, in tutta l’ampiezza del palco e sullo sfondo, là dove restano appesi gli abiti e gli artisti si cambiano lasciando intravedere tutto il senso di un’arte che si compie già a partire dalla sua stessa preparazione. «La coreografia è un mix di tradizione e modernità - avevano affermato con entusiasmo Angel Rojas e Carlos Rodriguez -. La nostra nuova produzione è nata dall’idea di creare uno spettacolo legato all’estetica e alle tradizioni delle radici del flamenco». Un plauso non può non andare al designer delle luci, David Perez, che «illumina» sapientemente una scala di energia che sale per tutto lo spettacolo, rotonda come i pois sugli abiti, decisa come le nacchere, rapida come gli «scioglilingua» che accompagnano l’ultima coreografia, tanto versatile da poter trovare il suo significato sia nelle strade di Madrid sia nei più importanti teatri dei cinque continenti.  
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

15commenti

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

assistenza pubblica

Festeggiano 50 anni di nozze donando un'ambulanza alla città

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

RIFORMA BCC

Banca di Parma sceglie Iccrea come capogruppo

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Ecco i vaccini obbligatori e il calendario Video

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

2commenti

sos amici animali

Cane scomparso a Stradella

SPORT

lutto

Addio a Nicky Hayden: lo sport piange "Kentucky Kid" Foto 1 - 2

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa