-1°

Spettacoli

Kusturica, tutti in piedi

Kusturica, tutti in piedi
1

di Marco Pipitone

Che Emir Kusturica non si sentisse rappresentato dal music business americano l’avevamo capito, ma che «Do you agree? Fuck you Mtv!» - canzone manifesto della band - diventasse l’inno della serata di Parma era impossibile immaginarlo. Il grande appuntamento con Emir Kusturica e la No Smoking Orchestra, in collaborazione con Live Alive, Teatro Regio e assessorato alla Cultura, era fissato per le 21 e 30 di sabato sera. Il concerto chiudeva di fatto «Sotto il cielo di Parma», la rassegna che ha visto sfilare sul palco del Parco Ducale una sfilza di ospiti d’indiscussa fama internazionale (su tutti Bob Dylan). Sulle note dell’inno nazionale russo, il pubblico accoglie con un applauso caloroso Emir Kusturica e la No Smoking Orchestra. Giusto il tempo di abbassare le luci che Dr. Nelle Karajilic - il folkloristico cantante del gruppo - comincia a saltare da una parte e dall’altra del palco, come fosse tarantolato. Da subito, si capisce che il pubblico di Parma, difficilmente riuscirà a terminare il concerto seduto. La vitalità del cantante - complice una «mise» di tutto rispetto - diverte e trascina. «Unza Unza» libera la voglia di scatenarsi degli spettatori che, abbandonate definitivamente le convenzioni, trasformano questa fetta di parco in una gigantesca pista da ballo. Voci, fisarmonica, sax soprano, chitarre, darabuka e violino. In altre parole un suono irresistibile che trascina gli spettatori in un viaggio senza ritorno dentro la tradizione popolare dell’Europa orientale e del Mediterraneo. Grande spazio al divertissement. Tra una chitarra roteante e la baldanza dei costumi, i musicisti Ivica Maksimovic, Goran Popovic, Nenad Petrovic e Dejan Sparavalo si lasciano andare a improbabili gag, provocando l’ilarità della gente. «Life is a mirror» ricorda quanto i musicisti gitani siano capaci di improvvisare; così, quando il cantante invita la folla a salire sul palco, esplode la festa, annullando definitivamente le distanze. Il palco «sconsacrato» è solo un preambolo per dare inizio ad una sequela di situazioni tragicomiche che i presenti sembrano gradire. Kusturica attacca «Shine on you crazy diamond» dei Pink Floyd: il boato dei fans fa tremare il Parco Ducale, ma è solo un’illusione. Il suono di una fisarmonica impazzita riaccende la festa, scatenando una girandola di emozioni difficilmente contenibili. L’accenno di «Smoke on the water» dei Deep Purple anticipa l’ennesimo giro di giostra: la comparsa di un gigantesco archetto da violino - sostenuto da tre ragazze ripescate dalle prime file - suscita il delirio di Dr Nelle che invita il regista di «Underground» a «svisare» con la sua chitarra contro il mega-arco. In sequenza vengono eseguiti i grandi successi legati ai film del regista: da «Was Romeo really» a «Bubamara» che chiude più che un concerto, uno show travolgente caratterizzato dall’abolizione di qualsiasi barriera sociale e musicale nel quale Parma - a discapito delle apparenze - è sembrata ritrovarsi perfettamente a suo agio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    26 Luglio @ 21.11

    ARF ARF ARF........ADESSO , E SOLO ADESSO HO CAPITO ALCUNI COMMMENTI...........AVETE SCAMBIATO EMIR KUSTURICA PER.....GORAN BREGOVIC'!!!!! KE RIDEREEEEEEEE!!!!!!!! SCUSATE IL RITARDO!!!!!!!! CMQ ANCHE CON L'ALTRO.....ANZI CON L'ALTRO SAREBBE STATO PEGGIO........MAGARI TUTTI SEDUTI MA A BATTERE I PIEDI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Patti Smith - A Hard Rain's Gonna Fall - Bob Dylan Nobelprize in literature 10 dec 2016

emozione

La Smith al Nobel (per Dylan) si ferma e riprende a cantare

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

fisco

Imu e Tasi: entro venerdì il saldo Come si calcola

Sconti per casa a figli e canoni concordati (Vademecum: video) - Le città più "care (Video)

Traffico

Ancora nebbia: visibilità ridotta a 100 metri in autostrada Tempo reale

lega pro

Parma: missione punti e continuità

Crociati in campo al Tardini, oggi, alle 14.30 contro il Teramo (Diretta sul sito)

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

inserto

L'Oroscopo 2017 domani con la Gazzetta di Parma

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

Crisi di governo

Mattarella convoca Gentiloni al Quirinale. Renzi: "Torno a casa davvero"

turchia

Autobomba e kamikaze vicino allo stadio del Besiktas: 38 morti Foto Video

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti