12°

Spettacoli

"Sotto il cielo di Parma" ha registrato oltre 26mila spettatori

"Sotto il cielo di Parma" ha registrato oltre 26mila spettatori
Ricevi gratis le news
6

La rassegna “Sotto il Cielo di Parma 2010” ha registrato 26.602 spettatori nell'edizione appena archiviata - la prima al Parco Ducale - e il Comune si dice soddisfatto. Anche se per l'anno prossimo qualche ritocco sarà necessario soprattutto per i balletti, come ha detto il sindaco Pietro Vignali nell'intervista al Tg Parma.
Da Bob Dylan a Paolo Conte, da Elisa a Dario Fo, ma anche Caetano Veloso, Lucio Dalla e Francesco De Gregori, Giovanni Allevi, Mario Biondi, Gloria Gaynor; ancora Avion Travel con l’Orchestra Toscanini, Emir Kusturica, Natalie Cole e i balletti di Carlos Acosta e del Nuevo Ballet Espanol: sono stati 15 appuntamenti all’insegna della qualità e di artisti dal respiro internazionale.
L’edizione 2010 di “Sotto il Cielo di Parma” è stata organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma in collaborazione con Teatro Regio di Parma, Arci Parma/Caos Organizzazione Spettacoli e Fondazione Arturo Toscanini (main sponsor Cariparma Crédit Agricole; partner Enìa, Parma Motors, Berenato&Garro; con il sostegno di Ascom Parma Confcommercio, Camera di Commercio).

“Le oltre 26mila presenze - ha detto il sindaco Vignali - confermano il grande successo della rassegna in una città di medie dimensioni qual è Parma. La location del Parco Ducale, da alcuni criticata, si è rivelata felice per aver permesso di ospitare pubblici vasti e artisti internazionali che diversamente non sarebbero venuti a Parma. La cultura infatti non è soltanto tradizione ma anche apertura ai grandi artisti contemporanei. Non neghiamo i problemi che ci sono stati, specialmente per il concerto di Bob Dylan, ma questi problemi servono da stimolo per fare meglio l’anno prossimo. Ora guadiamo avanti: sono in programma altri eventi che concluderanno questo anno di grande cultura”.

“Sotto il cielo di Parma 2010 è stata un’edizione di qualità e molto partecipata - ha detto l’assessore alla Cultura Luca Sommi - per la quale ringrazio gli organizzatori, le due Fondazioni, gli sponsor e il personale dell’assessorato che ha lavorato in modo davvero intenso ed efficace. Il Parco Ducale è stata una location adatta e consona, che ha tenuto benissimo e che ci ha consentito di ridurre di circa due terzi i costi della platea rispetto alla passata edizione (cortile della Pilotta, ndr). Questo ha permesso una sostenibilità economica che, in tempi bilanci razionalizzati, diventa fondamentale per organizzare delle rassegne. Il concerto di Dylan è stato un evento straordinario, che rimarrà nella storia della nostra città”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sara P

    28 Luglio @ 19.41

    22.000 persone Paolo Conte li ha fatti una sera a Verona. Fate voi! Sindaco si dimetta!

    Rispondi

  • franco

    28 Luglio @ 01.50

    26.000 LI AVREBBE DOVUTI PORTARE BOB DYLAN......MA SI SA QUANDO SI FANNO I CONCERTI NEL TINELLO DI CASA PROPRIA SENZA FARE PUBBLICITA' ADEGUATA...... QUESTI SONO I RISULTATI!!!!! MI CHIEDO E NON LO SO,MA......QUANTE SERATE HA FATTO IL GRANDE BOB (CHE PER ALTRO IO NON AMO) IN ITALIA QUEST' ANNO????? AVREBBERO DOVUTO VENIRE FIN DA MILANO E DA TORINO E DA BOLOGNA X VEDERLO.....INVECE...........

    Rispondi

  • Paolo

    27 Luglio @ 20.14

    26.000 ovvero quasi 2.000 a serata in media..... bé i numeri sono da fallimento totale se si considera che in cartellone abbiamo avuto maestri di fama internazionale com Dylan, Conte e Veloso... personalmente ho goduto solo quello di Paolo Conte tutti gli altri a parte il nome....

    Rispondi

  • Marta

    27 Luglio @ 16.21

    Per certi concerti che invitano al ballo (vedi Kusturica), sarebbe bello organizzare un anfiteatro a gradinate x posti a sedere (comodi) ,ed una pista al centro (vedi par terre )x chi desidera ballare. Questa soluzione accontenterebbe tutti.

    Rispondi

  • stefano

    27 Luglio @ 15.07

    Peccato, anzichè dire la verità, ovvero che è stato un fallimento, dice che è stato un successo: penso che Gloria Gaynor non abbia mai visto così poco pubblico in vita sua e Bob Dylan non abbia mai visto una simile disorganizzazione. Peccato davvero perchè era l'occasione per Sommi di dimettersi, che poi è quello che chiede un'intera città

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS