-1°

Spettacoli

Irene, rock da Grandi

Irene, rock da Grandi
0

 Pierangelo Pettenati

Si chiudono col botto i «GiovedidEstate» nel centro commerciale Euro Torri di Parma, organizzati in collaborazione e con il patrocinio del Comune: sarà infatti Irene Grandi, reduce dal successo di «La cometa di Halley» (portata al Festival di Sanremo) e del seguente album «Alle porte del sogno» col quale ha già conquistato il disco d’oro, a chiudere domani sera la rassegna inaugurata da Marco Mengoni un mese e mezzo fa. Presentato da Manuela Boselli, il concerto inizierà alle 21; come di consueto l’ingresso è libero e tutti i negozi, bar e ristoranti dell’Euro Torri sono aperti fino a mezzanotte.
Nonostante i cambiamenti, l’esperienza, la maturazione, non hai perso quella vivacità tipica degli esordi; Può essere uno dei cosiddetti segreti del successo? 
«Ho sempre fatto incursioni in mondi musicali diversi - risponde la rockeuse fiorentina, che torna a Parma due anni dopo il suo concerto in Pilotta - anche se sempre pop, ma una volta più rock, un’altra più blues. Ora, il nuovo disco è ispirato a un mondo più elettronico e spaziale. Per me è sempre sperimentare, cercare i linguaggi attuali anche per mantenere questa vivacità nella voglia di esprimersi. E’ una sfida. Come, ogni tanto, partecipare a situazioni che esulano dal mondo del pop tipo le ospitate da Stefano Bollani o il disco di Natale. Mi piace trovare delle idee, delle soluzioni per divertire il mio pubblico e sentirmi sempre nuova e sempre viva». 
Proseguendo sulle strade nuove, nel tuo ultimo disco hai scritto molte più canzoni che in passato. 
«Sì, mi sono lanciata come melodista e compositrice soprattutto nelle canzoni dove il testo è del poeta toscano Alfredo Vestrini. E’ stato un lavoro molto diverso rispetto al passato, molto interessante. Mi piace molto partecipare alla vita dello studio». 
Immagino avrai imparato anche qualcosa dai tanti grandi autori che hanno scritto per te...
 «In questo sono sempre stata fortunata. Credo di cantare le canzoni scritte per me in un modo in cui l’autore in un qualche modo si esalta, perché quanto scelgo una canzone riesco a darle una mia interpretazione, una mia vita, una mia originalità».
 E quando Jannacci ha cantato la tua «Bum bum»?
 «Che bello! Una versione live un po' improvvisata, simpatica però. Mi ricordo che la vedeva come una canzone contro la guerra e in effetti aveva una cellula pacifista. 'Dentro te è un’immagine che ognuno ha dentro se' è infatti un rimando a 'Imagine' di John Lennon. E’ bello raccontare cose che non avevo mai raccontato...».
 Puoi anticipare qualcosa del concerto di domani? 
«Il nuovo disco ha una veste elettronica e così in concerto le tastiere hanno un ruolo molto importante; rimane la solita band, ma ho stimolato i musicisti a trovare nuovi arrangiamenti per le canzoni del passato, rivisitandole secondo questo nuovo filone. Ma quando c'è bisogno, le chitarre rock ci sono sempre. Oltre a questo, mi cimento in un medley acustico, molto scarno, in modo che anche in una piazza si possa vedere un’Irene più intima, più acustica. In questa piccola parte ci sono dei pezzi molto famosi così la gente se li canta insieme a me». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto