-4°

Spettacoli

Irene Grandi: in tremila all'EuroTorri nonostante il maltempo

Irene Grandi: in tremila all'EuroTorri nonostante il maltempo
0

Fino a pochi minuti prima dell’inizio del concerto, ieri sera nella piazza del centro commerciale Euro Torri di Parma sembrava che la protagonista unica dovesse essere la pioggia. Poi, alle 21.40 Irene Grandi è salita sul palco e, d’incanto, anche le nuvole incombenti si sono fermate ad ammirarla, producendo solo tre gocce come se fossero lacrime di gioia più che una minaccia di maltempo. Lo show si è dunque svolto regolarmente e per cento minuti la cantante fiorentina ha entusiasmato gli oltre tremila presenti a quest’ultimo appuntamento della rassegna di spettacoli gratuiti “GiovedidEstate”. Tremila accalcati nella piazza, perché, se si considerano anche tutte le persone che hanno popolato i negozi dell’Euro Torri aperti fino a mezzanotte, il numero è decisamente superiore.
Come nei precedenti sei giovedì della rassegna, anche questa serata finale è stata presentata da Manuela Boselli e ha potuto contare sul contributo di Engioi e dell’Assessorato comunale al Benessere e Creatività Giovanile nell’ambito del progetto del “divertimento sicuro” rivolto in particolare ai giovani.
Irene Grandi ha cantato tutti i brani che era lecito aspettarsi, dai successi degli albori della sua carriera, racchiusi in un elegante e suggestivo medley acustico (“Dolcissimo amore”, “Sono come tu mi vuoi”, “Un motivo maledetto”, “Cose da grandi”, “Terra”), fino alle nuove canzoni del cd “Alle porte del sogno”, in primis il singolo radiofonico title-track e “La cometa di Halley” apprezzata all’ultimo Festival di Sanremo. Un grande show tra rock, emozioni, cantautorato ed elettronica (quasi house gli arrangiamenti dei pezzi recenti), col corredo di un imponente palco dotato di megaschermo frontale, di giochi di luce degni delle star del pop internazionale e, naturalmente, di cinque ottimi musicisti: i chitarristi Lele Leonardi e Max Frignani, il tastierista Maxi Gallesi, il bassista Alex Class e il batterista Max Po.
“È molto bello sentirmi chiamare per nome - ha detto Irene dal palco mentre era acclamata - come se fossi una vostra amica. Vi ringrazio perché molti di voi mi seguono da anni con affetto. Ma è bello vedere anche tante facce nuove tra voi. Certi ricordi me li tengo stretti con le canzoni, ma altri li lascio andare”. È stata così introdotta “Lasciala andare” in una versione ipnotica, in mezzo ad altri hit come i più rock “La tua ragazza sempre”, “Bum bum”, quindi “Prima di partire per un lungo viaggio”, “Bruci la città”, la novità futuribile “Greensburg” e tre applauditi bis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta