20°

31°

Spettacoli

Semplicemente Benassi: da fenomeno a «artigiano»

Semplicemente Benassi: da fenomeno a «artigiano»
0

Pierangelo Pettenati

Antonio Benassi è stato il fenomeno musicale parmigiano del 2009: parlando con semplicità e guardando con ironia ciò che lo circonda, è riuscito a creare un interesse come da tempo non si vedeva. Video cliccatissimi su YouTube, concerti seguiti da pubblico sempre più numeroso che canta a memoria i testi di «Piovani», «Parma parallela», «Tuta sira», «Le ragazze di Mantova»; infine, l’onore (doppio, per lui da anni abbonato alla curva nord del Tardini) di riarrangiare in chiave rock l’inno del Parma Calcio. Poi una lunga pausa, interrotta solo da qualche concerto negli ultimi mesi: «Mi ero un po' stancato, ma soprattutto a me piace prendermi delle pause anche un po' lunghe. Visto che suoniamo praticamente solo tra Parma e provincia, mi sembrava giusto fermarmi un attimo. Suonare, la famiglia, andare a lavorare, non è facile mettere tutto insieme, e la musica è meglio tenerla dietro alle altre cose».

D'accordo, ci sono cose più importanti, però sei riuscito a creare un sèguito importante.
«La musica è un hobby, però dobbiamo darci delle regole altrimenti diventa troppo impegnativo suonare tutti i sabati, così ho preferito star fermo un attimo, anche se forse avrei dovuto fare il contrario. Ma a me andava bene così».

In questo periodo di stacco ti sei fermato del tutto o hai continuato a scrivere?
«Ho continuato a scrivere, perché a me piace suonare in casa e registrare con i programmini del computer. Quello non ho mai smesso di farlo. Però dal fare le canzoni in casa a realizzarle con il gruppo e andare a suonarle in giro ci sono due passaggi non indifferenti, che per ora non ho fatto. Tutto però va nella banca dati e quando si ritorna a suonare salta fuori».

E, negli ultimi concerti, qualcosa di nuovo è già venuto fuori...
«...I brani più semplici li facciamo, quelle canzoni da tre accordi che vanno bene anche senza provare molto. Con calma, se ne ha voglia il gruppo, se ne ho voglia io, li suoniamo. Altrimenti è lo stesso».

Ciò che hai scritto e stai scrivendo finirà presto su un nuovo disco?
«No, penso di no. Anche perché mi piace farlo quando ci sono una trentina di pezzi pronti da cui selezionare quelli migliori. Non mi piacer avere otto pezzi e fare un disco, neanche Beethoven riuscirebbe a fare un disco decente. Mi piacerebbe fare ancora un disco, ma lo farò quando sarà il momento giusto. Non abbiamo case discografiche che ci impongono il disco di Natale a dicembre... siamo fuori da quel tipo di discorsi e lo facciamo solo quando è maturo. Siamo vecchi artigiani».

Però, finite le ferie, vi aspettano altri concerti?
«Sì, anche se adesso facciamo volentieri più canzoni nuove che concerti. Suoneremo ancora un po' ma poi, per un po' ci fermeremo ancora. E’ bello trovarsi ogni tanto, una volta o due al mese a buttar giù delle cose nuove. Questo, almeno, è quello che vorrei fare io».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

11commenti

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

4commenti

autostrada

Pomeriggio di code e traffico intenso tra Fiorenzuola e Parma in A1

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

30commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

19commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

12commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

6commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

17commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

3commenti

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery - Video

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse