15°

Spettacoli

Keravà, «dalla parte del torto» come gli ultimi cari a De André

Keravà, «dalla parte del torto» come gli ultimi cari a De André
0

 Pierangelo Pettenati

IKeravà sono attesi da due appuntamenti in cinque giorni: la band tributo a Fabrizio De André (composta da Marco Fibrosi alla voce, Massimo Armani alle chitarre e al bouzuki, Paolo Panigari ai fiati, Andrea Rigosi alle tastiere, Ivo Botti al basso, Marco Antoniazzi alla batteria e Daniela Scanu alla voce e alle percussioni) suona questa sera alla Festa Salso presso l’Area Feste di Ponteghiara a Salsomaggiore e domenica nel cortile del castello di Compiano. 
In questi due concerti, i Keravà presentano «Concerti Live 2009», il loro primo cd ufficiale che raccoglie sedici canzoni registrate durante gli spettacoli dell’anno scorso; come dice Paolo Panigari, non è la semplice incisione di alcuni pezzi: «Abbiamo lavorato tanto in quattro anni di attività e siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto. Il cd è il coronamento del nostro impegno. Inoltre, una parte del ricavato va alla Comunità San Benedetto al Porto di Genova di Don Gallo, per cui chi lo acquista sa che contribuirà anche a questo progetto».
 Anche gli spettacoli non sono una semplice scaletta di canzoni, ma un percorso ben preciso che cambia di anno in anno. 
«Cerchiamo sempre un filo comune che unisca le canzoni. Lo spettacolo dell’anno scorso si chiamava 'Dal vento al Paradiso'; quest’anno 'Dalla parte del torto' rappresenta la posizione di Fabrizio De André: pensava in un modo, ma cercava di stare dalla parte degli ultimi, come diceva anche Don Gallo nel concerto che abbiamo fatto in aprile nell’Auditorium del Conservatorio di Parma. Fabrizio non è mai stato fermo su posizioni certe e sicure ma si poneva sempre molti dubbi e ponendosi molte volte, appunto, dalla parte del torto, quella degli ultimi e delle persone ai margini della società. Lo spettacolo è corredato da immagini e testi a supporto delle canzoni, interviste a persone che hanno avuto la possibilità di conoscere De André non solo come artista ma anche come uomo».
Non siete l’unica band tributo a De André di Parma, e in zona a volte suonano anche altre formazioni che vengono da fuori. In più c'è suo figlio Cristiano. Non pensi siano in troppi a cantare De André? 
«Secondo me non siamo troppi, anzi. Ben vengano, più tributi a De André ci sono e meglio è. Quelle di De André non erano solo canzonette, come cantava Bennato, c'è un messaggio dietro. A parte Cristiano, che fa uno spettacolo meraviglioso, a me fa piacere che ci siano altri e sono convinto che anche i miei colleghi la pensano allo stesso modo. Non credo che siamo in concorrenza. Certo, i tributi sono migliaia, ma credo ci sia posto per tutti, anche perché chi lo fa, lo fa per il messaggio e non per altri motivi. Noi ci crediamo e siamo felici di portare avanti questo discorso».
Il disco è in vendita ai loro concerti e sarà presto disponibile anche in alcuni negozi specializzati; aggiornamenti, contatti e maggiori informazioni sul sito www.kerava.it 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa