17°

32°

Spettacoli

Keravà, «dalla parte del torto» come gli ultimi cari a De André

Keravà, «dalla parte del torto» come gli ultimi cari a De André
Ricevi gratis le news
0

 Pierangelo Pettenati

IKeravà sono attesi da due appuntamenti in cinque giorni: la band tributo a Fabrizio De André (composta da Marco Fibrosi alla voce, Massimo Armani alle chitarre e al bouzuki, Paolo Panigari ai fiati, Andrea Rigosi alle tastiere, Ivo Botti al basso, Marco Antoniazzi alla batteria e Daniela Scanu alla voce e alle percussioni) suona questa sera alla Festa Salso presso l’Area Feste di Ponteghiara a Salsomaggiore e domenica nel cortile del castello di Compiano. 
In questi due concerti, i Keravà presentano «Concerti Live 2009», il loro primo cd ufficiale che raccoglie sedici canzoni registrate durante gli spettacoli dell’anno scorso; come dice Paolo Panigari, non è la semplice incisione di alcuni pezzi: «Abbiamo lavorato tanto in quattro anni di attività e siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto. Il cd è il coronamento del nostro impegno. Inoltre, una parte del ricavato va alla Comunità San Benedetto al Porto di Genova di Don Gallo, per cui chi lo acquista sa che contribuirà anche a questo progetto».
 Anche gli spettacoli non sono una semplice scaletta di canzoni, ma un percorso ben preciso che cambia di anno in anno. 
«Cerchiamo sempre un filo comune che unisca le canzoni. Lo spettacolo dell’anno scorso si chiamava 'Dal vento al Paradiso'; quest’anno 'Dalla parte del torto' rappresenta la posizione di Fabrizio De André: pensava in un modo, ma cercava di stare dalla parte degli ultimi, come diceva anche Don Gallo nel concerto che abbiamo fatto in aprile nell’Auditorium del Conservatorio di Parma. Fabrizio non è mai stato fermo su posizioni certe e sicure ma si poneva sempre molti dubbi e ponendosi molte volte, appunto, dalla parte del torto, quella degli ultimi e delle persone ai margini della società. Lo spettacolo è corredato da immagini e testi a supporto delle canzoni, interviste a persone che hanno avuto la possibilità di conoscere De André non solo come artista ma anche come uomo».
Non siete l’unica band tributo a De André di Parma, e in zona a volte suonano anche altre formazioni che vengono da fuori. In più c'è suo figlio Cristiano. Non pensi siano in troppi a cantare De André? 
«Secondo me non siamo troppi, anzi. Ben vengano, più tributi a De André ci sono e meglio è. Quelle di De André non erano solo canzonette, come cantava Bennato, c'è un messaggio dietro. A parte Cristiano, che fa uno spettacolo meraviglioso, a me fa piacere che ci siano altri e sono convinto che anche i miei colleghi la pensano allo stesso modo. Non credo che siamo in concorrenza. Certo, i tributi sono migliaia, ma credo ci sia posto per tutti, anche perché chi lo fa, lo fa per il messaggio e non per altri motivi. Noi ci crediamo e siamo felici di portare avanti questo discorso».
Il disco è in vendita ai loro concerti e sarà presto disponibile anche in alcuni negozi specializzati; aggiornamenti, contatti e maggiori informazioni sul sito www.kerava.it 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, tutti i dati del 2016

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

politica

Vitalizi si cambia, primo sì della Camera all'abolizione Video

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita