10°

18°

Spettacoli

Operetta, una passione senza età

Operetta, una passione senza età
0

 Servita nei teatri di tutto il Belpaese, non delude mai: è come mettere in tavola un piatto di spaghetti al pomodoro, ricetta semplice e sempre vincente. E' l'operetta, che a Parma ha un suo “magister” d'esportazione, Corrado Abbati. Proprio la Compagnia di Corrado Abbati sarà protagonista, dall'autunno, di una nuova tournée. Si parte dal Teatro Quirino di Roma dove la compagnia debutterà e resterà in scena per tre settimane fra ottobre e novembre per poi essere qui a Parma al Teatro Regio alla fine di novembre (sabato 27 e domenica 28). 

A Milano, Abbati e i suoi, saranno al Teatro Carcano a gennaio mentre per le feste di Natale e Capodanno si divideranno fra il Ponchielli di Cremona e il Donizetti di Bergamo. La tournée farà tappa anche al rinnovato Petruzzelli di Bari, al Massimo di Palermo così come al Comunale di Bolzano e al Puccini di Merano, ai teatri liguri da La Spezia a Genova, da Savona a Imperia ed ancora a Venezia, Gorizia per concludersi in Svizzera a Locarno. Questo solo per citare alcuni dei tanti teatri che, da nord a sud, ospiteranno la Compagnia Abbati che metterà in scena due nuove produzioni: l’operetta «La Vedova Allegra» di Franz Lehár, in una nuova edizione ed il classic musical «Hello Dolly» di Jerry Herman che la compagnia affronta per la prima volta. I due titoli non sono stati messi in parallelo casualmente, ma per le tante caratteristiche comuni. «Hello Dolly» è una pietra miliare del teatro musicale e, benchè nata Oltreoceano, ha una forte impronta europea che le deriva anche dall’avere nel copione una importante fonte letteraria così come era successo mezzo secolo prima alla «Vedova Allegra». La due vedove, Dolly Levì ed Anna Glavari, hanno in comune non pochi elementi come la figura intraprendente ed autorevole di una grande protagonista, la gran baldoria di colpi di scena, di equivoci, di scambi di coppie, di promesse, di sospetti e di rivelazioni che portano all’immancabile matrimonio da lieto fine, l’esuberanza e il forte potere di riminescenza immediata della musica sia di Lèhar che di Herman ed il comune denominatore di grande successo e di straripante popolarità. «La Vedova Allegra» è ancora oggi uno degli spettacoli più rappresentati al mondo ed «Hello Dolly», che molti ricorderanno per l’edizione cinematografica con Barbara Streisand, già al suo apparire a Broadway fu lo spettacolo di più lunga tenitura battendo ogni record di pubblico grazie sicuramente al brio della commedia ma anche e soprattutto al forte segno melodico della sua musica che si impone subito nella memoria del pubblico: chi non ricorda la cordiale ed ammiccante canzone «Hello Dolly» che dà il titolo alla intera pièce? Ed ecco dunque che alla Parigi allegra e spensierata della «Vedova Allegra» dove si va da Maxim, si balla il can - can e si cantano melodici valzer si contrappone, ma sarebbe più corretto dire si unisce, una New York anch’essa allegra e spensierata dove si va all’Harmonia Garden per ballare gallop indemoniati e cantare romantiche canzoni. «Entrambi gli allestimenti - spiega una nota della Compagnia - portano la firma di Corrado Abbati che cura la regia e la messa in scena avvalendosi di uno staff di affiatati professionisti quali Marco Fiorini e Mirco Del Porto per la parte musicale, Giada Bardelli per le coregrafie, mentre l’aspetto visivo vede impegnati Stefano Maccarini per le scene e Artemio Cabassi per i costumi.
Per saperne di più: Inscena - Compagnia Corrado Abbati, tel. 0522.455193. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery