22°

Spettacoli

Cables-Grossman, reunion «benedetta» dal culatello

Cables-Grossman, reunion «benedetta» dal culatello
0

di  Giacomo Marzi

A volte è inutile usare giri di parole. Un messaggio semplice e chiaro spesso definisce il contenuto di un evento senza bisogno di scomodare parole astruse sul dizionario. Quindi (ed in questo caso è proprio il caso di dirlo): «parla come mangi». 
«Culatello & Jazz» è uno di quegli appuntamenti trasversali cui Parma è abituata: provincia dell’eccellenza sotto più aspetti, può permettersi con nonchalance commistioni fra sacro e profano, fra studio e divertissement, fra gastronomia e musica. «Culatello & Jazz» unisce appunto due aspetti piuttosto eterogenei, quali il re dei salumi e la buona musica (il jazz si sta radicando ormai quanto la classica nella nostra zona) per promuovere il territorio, come tiene a sottolineare Giuseppe Scaltriti, amministratore delegato delle distillerie Faled e patron dell’iniziativa. «I parmigiani sono più portati per la montagna - afferma scherzosamente - dunque con questa originale iniziativa vorremmo portare all’attenzione del pubblico il fascino di una zona spesso poco considerata».
 Nella splendida cornice della rocca, infatti, il 10 settembre si alterneranno a Roccabianca - come già annunciato - l’ottima cucina a base di culatello di Massimo Spigaroli e un grande evento jazz: la reunion (dopo quarant'anni) di George Cables e Steve Grossman. Scaltriti spiega il percorso che ha portato alla strutturazione della serata, targata «Spirito Verdiano» (la linea di distillati della Faled) e Restart : «Un evento che parte da lontano, precisamente da Cibus, dove era stato allestito lo stand 'Aspettando Culatello & Jazz'. C'è poi da dire che abbiamo trovato in Piero Odorici un grande collaboratore».  Odorici, sassofonista, è uno di quei prodotti italiani che l’Italia esporta con orgoglio come Parma con il culatello. Dopo aver studiato, fra gli altri, con lo stesso Grossman, ha suonato con le più grandi formazioni del jazz: da Red Rodney alla Mingus Big Band, da Steve Gadd ad Eumir Deodato. «A Parma ho suonato varie volte, e mi trovo molto bene anche perché ormai la scena jazz è originale ed anche di qualità». Quindi ammette con candore che nella reunion c'è il suo zampino: «A volte nella vita si prendono direzioni differenti, ed è difficile reincontrarsi. Steve (Grossman, ndr) e George (Cables, ndr) non si sono più rivisti semplicemente per il fatto che Steve si è trasferito ormai da quarant'anni in Europa. Ma la stima fra loro è alta e poiché ho studiato con Steve e ormai suono in pianta stabile nel gruppo di George, sono riuscito a combinare questo straordinario incontro». Ed il resto del gruppo? «Fabrizio Bosso non ha bisogno di presentazioni (con il suo trio fu protagonista un anno fa della prima edizione di «Culatello & Jazz», ndr) e , ma la sorpresa sarà il giovane Jason Brown: è uno dei migliori batteristi under trenta del mondo, e l’ho voluto fortemente per questo concerto».  Info e prenotazioni: organizzazione@culatelloejazz.it , 334 7484776.   
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon