-6°

Spettacoli

Giorgio Gori: «La tv generalista non è morta»

Giorgio Gori: «La tv generalista non è morta»
0

 Laura Ugolotti

Grande partecipazione, ieri sera, per il secondo appuntamento di «Settembre Italiano»; sul palco allestito in piazza Garibaldi è salito Giorgio Gori, produttore televisivo ed ex direttore di Canale 5.
Con Pietro Ferraguti, Gori ha approfondito il tema «La Tv del futuro», titolo dell’incontro, partendo in particolare dalla tv cosiddetta «generalista».
«Una tv che riceve critiche, che alcuni danno per spacciata, rischia di cadere sotto il peso della tv “on demand”?», ha chiesto Ferraguti. «Non credo - ha risposto Gori -. Quel tipo di televisione continua a rispondere a bisogni molto forti delle persone: il bisogno di distrarsi, rilassarsi e anche il bisogno di avere elementi condivisi su cui confrontarsi nelle relazioni con gli altri, al bar, in ufficio».
La differenza, rispetto al passato, la fa però la tecnologia: «La tv generalista è passata da un 90% di ascolti a punte di meno del 70%, tutto terreno che altri media hanno iniziato a conquistare: la tv “on demand”, ma anche internet. Non credo che il suo ruolo sia in discussione, ma è interessante vedere che c’è un’alternativa importante».
E parlando di alternative, inevitabile il riferimento al nuovo Tg di La7, condotto da Mentana: «Una delle novità più rilevanti di questa stagione - ha commentato Gori -, che potrebbe dare vita ad un nuovo modo di fare informazione. E' un tg più lento, che dedica tempo agli approfondimenti; non ha la pretesa di diventare il primo protagonista del panorama dell’informazione televisiva, ma sta ottenendo ottimi riscontri - ha confermato il produttore -. Questo significa che c’è ancora una buona parte di pubblico che vuole capire, che si interessa di politica e che si fida di Enrico Mentana».
«Ma davvero la televisione, i telegiornali - ha chiesto  Ferraguti - possono influenzare il consenso politico?». «I politici ne sono convinti - dice Gori - altrimenti non si spiegherebbe l’interesse che hanno a presenziarvi così spesso. Certo, è vero che gran parte dell’elettorato assume informazioni esclusivamente dalla televisione, ma negli ultimi anni i cittadini hanno dimostrato di saper spostare gli equilibri politici indipendentemente da quello che suggerirebbe la televisione». «E' un nodo sensibile - conclude - ma non decisivo, questo penso. E spero». 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video