19°

Spettacoli

Grossman ritrova Cables: «Sarà un bell'interscambio»

Grossman ritrova Cables: «Sarà un bell'interscambio»
0

 Giacomo Marzi

T utti possono complicare le cose semplici. La creatività è semplificare le cose complicate». Così diceva Charlie Mingus, ed è bello pensare che questa massima possa valere nella vita come nella musica. Perché la vita va vissuta con consapevolezza ed umiltà, cercando di fare apparire gli eventi straordinari come normali (ma senza sminuirli), per il semplice fatto che così si possono analizzare più freddamente, apparendo agli altri più lucidi e sicuramente poco vanagloriosi. Quindi, magari, quando ti capita di parlare con uno come Steve Grossman (venerdì sera al Castello Roccabianca, come già annunciato, per la seconda edizione di «Culatello & Jazz»), e lui ti dice «Per piacere, chiamami Steve», e  se presenta come routinario il fatto che a 18 anni abbia registrato una delle pietre ancora insuperate del jazz elettrico («A tribute to Jack Johnson» di Miles Davis) facendotene comunque sentire tutta l’emozione, non bisogna stupirsi più di tanto.
Hai già suonato dalle nostre parti?
«Ho suonato spessissimo a Parma. Stando da tanti anni in Italia ed in particolare a Bologna le occasioni non sono certo mancate. Purtroppo non ho mai potuto visitarla, ma ho sempre trovato persone disponibili, ed un pubblico attento».
Perché tu e il pianista George Cables non avete collaborato per così tanto tempo?
«È stato più che altro per il fatto che io sono venuto a stare in Europa. Quando io avevo 15 anni e George 18 ci siamo trovati ad un concorso a New York che metteva in palio per gruppi emergenti una serata al Village Gate (storico jazz club della Grande Mela, ndr). Incredibilmente ha vinto sia il complesso mio, sia quello di George. Io suonavo con tutti neri, e lui con tutti bianchi... quindi è stato naturale incontrarsi! (risate, ndr). Ci trovavamo nella cantina di Lenny White e dunque abbiamo lavorato assieme trovando prima un grande affiatamento. Il resto è storia».
Cosa ne pensi della scena jazzistica italiana?
«Odio dividere la musica in categorie, capirai in scene nazionali! (risate, ndr). Però effettivamente, il jazz oramai è qualcosa di internazionale, non più divisibile in scene con un loro target ed una loro identità definita. Basti pensare ad un grande come Chick Corea: mantenendo immutato il suo stile, quando fa duetti pianistici vuole trovare solo un musicista a lui complementare, sia esso Herbie Hancock, un pianista giapponese o il vostro Stefano Bollani. Non c'è una scena giapponese, americana o italiana, ci sono solo musicisti di varie nazionalità. Cioè, ci sono solo buoni e cattivi musicisti: sono andato recentemente in Ungheria ed ho trovato là grandi sassofonisti: preparati, maturi, con personalità. Parliamo piuttosto dei musicisti italiani: ho suonato recentemente con Alessandro Minetto, un grande batterista e, nonostante sia più giovane di me, ho imparato tanto anche dal tenorista Carlo Atti (ospite del Parma Jazz Off, ndr)».
Cosa ne pensi dell’evoluzione più moderna del jazz?
«Intendi la fusion? Mi diverte, e se i musicisti sono buoni la suono. Ma mi sento più a mio agio in acustico, è lì che si scambiano meglio le idee. Speriamo che venerdì lo scambio sia fitto, ed intenso». 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017