15°

Spettacoli

Film recensioni - The american

Film recensioni - The american
0

di Filiberto Molossi

Carosone canta alla radio «Tu vuo’ fa l’americano», un televisore trasmette «C’era una volta il West», il parroco ha un segreto che tutti fanno finta di non sapere: e nelle strade strette e contorte dell’Abruzzo ferito dal sisma, il killer che conosce le farfalle sa di essere una specie in via d’estinzione. E’ un film che ha le mani sporche, sobrio e insonne, «The american»: un thriller imploso e silente che corre in un vicolo cieco, là dove la prossima fermata sarà in ogni caso l’ultima.
E’ il fotografo mito del rock e il suo debutto sul grande schermo, «Control» (dedicato alla parabola triste dei Joy Division), ha lasciato un segno: ma alla prova del nove -  produzione internazionale, una superstar come Clooney a disposizione, troupe all’altezza delle ambizioni del caso - Anton Corbijn non rinuncia a fare l’autore e gira un film d’azione senza azione, più di testa che di cuore, di cui posticipa però il decollo all’infinito, restando lontano dallo stomaco (ma anche dal cervello) di chi guarda, incapace di scovare, nelle azioni come nelle omissioni, una passione reale, un pugno che lasci il livido. Volutamente azzerato, arido, monocorde, «The american» comincia bene, spietato e gelido, da carogna vera: più spari che parole e via andare. Ma alla lunga, il film denuncia un’evidente mancanza di scrittura e di sottotesto, esacerbata da un non detto che dice poco invece di sottintendere tanto, o almeno il giusto.
La storia di un killer a pagamento che, braccato da qualcuno che lo vuole morto, si rifugia in Abruzzo, a Castel del Monte: qui deve onorare un altro contratto, ma l’amicizia di una giovane prostituta e di un sacerdote gli fa balenare la possibilità di cambiare per sempre vita. In un paese-labirinto, tortuoso cul de sac di chi ha ancora qualcosa da perdere, un film teso e raggelato che tenta di portare un’ispirazione alta (tira un’aria anni ’70 sin dalla locandina…) in un contesto comunque hollywoodiano:ma seppure il protagonista, straniero senza nome solitario ed esiliato, disilluso e smarrito, abbia qualche fascino, l’operazione resta in perdita. E nemmeno Clooney (che duetta con una stonata Violante Placido) sembra crederci fino in fondo. Neppure nelle strapubblicizzate scene di sesso: più caste di certe puntate di «Lady Oscar».
 
Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA:  ANTON CORBIJN
SCENEGGIATURA:   ROWAN JOFFE DALL’OMONIMO ROMANZO DI MARTIN BOOTH
FOTOGRAFIA:  MARTIN RUHE
MONTAGGIO:  ANDREW HULME
INTERPRETI:  GEORGE CLOONEY, VIOLANTE PLACIDO, THEKLA REUTEN, PAOLO BONACELLI, FILIPPO TIMI
GENERE:  THRILLER
Usa 2010, colore, 1 h e 45’
DOVE: CINECITY E THE SPACE
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, senza Baraye un attacco diverso

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv