12°

Spettacoli

Cristiano de André: "Io, anarchico come papà"

Cristiano de André: "Io, anarchico come papà"
0

di Pierangelo Pettenati

L'anno scorso, nel decennale della morte di Fabrizio De André, il figlio Cristiano ha deciso di andare in tour per cantare a modo suo le canzoni del padre, facendo tappa anche a Parma, nel Cortile della Pilotta; domenica sera, in uno degli appuntamenti più attesi della 13ª edizione del Festival del Prosciutto, ha rinnovato il successo emozionando tutti gli spettatori che hanno affollato piazzale Celso Melli a Langhirano.
Accompagnato da Osvaldo Di Dio alle chitarre, Davide Pezzin al basso, Davide Devito alla batteria e Luciano Luisi al piano, tastiere e programmazione, ha iniziato con «Mégu mégun», seguita da «'Â çímma»: due canzoni per dimostrare la sua personalità e i suoi gusti musicali. C'è meno tradizione e più rock, meno Mediterraneo e più Europa; è uno stile che somiglia più alla world music di Peter Gabriel che a quella di suo padre. Le emozioni, però, sono le stesse.
Cristiano De André è un musicista completo e lo dimostra cambiando strumento quasi a ogni canzone: seduto con la chitarra per «Ho visto Nina volare» e «Don Raffaè», poi in piedi per «Se ti tagliassero a pezzetti», «Smisurata preghiera» chiusa da uno splendido assolo di violino e la dolce «Verranno a chiederti del nostro amore» al piano, con dedicata a sua madre, Enrica «Puni» Rignon scomparsa alcuni anni fa: «E' una canzone che ho visto nascere; ero bambino e mi ricordo che mio padre svegliò mia madre alle 5 del mattino per cantargliela e poi li vidi abbracciarsi... era il suo modo per dirle ti amo».
Dopo «Anime salve» con un ritmo martellante, «Nella mia ora d'aria» ricorda a tutti che Fabrizio De André era un anarchico: «Questa canzone è una fotografia dell'epoca: mio padre era un anarchico e lo sono anch'io, perché preferisco credere alle utopie piuttosto che ai quattro st***zi che ci governano.
Siamo arrivati a questo punto perché deleghiamo tutto agli altri, mentre dobbiamo imparare a fare le cose da soli».
Nonostante il livello già alto, il meglio è tutto nella seconda parte: prima un medley acustico con «Andrea», «La cattiva strada», «Un giudice» e «La collina» che sfuma in «Crêuza de mä». Una commovente «Amico fragile», con uno strepitoso finale dove De André al violino duetta con la chitarra elettrica, fa alzare dalle sedie tutto il pubblico per un applauso lungo da mettere i brividi.
 Dopo «La canzone di Marinella» e una secca «Quello che non ho», «Fiume sand creek» immersa nei suoni di tastiera sembra portare verso la fine, ma è una fine che nessuno vuole: con tutto il pubblico in piedi, Cristiano suona ancora «'Â duménega» e «Bocca di Rosa», quasi come la suonava suo padre con la Pfm, e «Il pescatore» con un ritmo travolgente, lontano dall'originale ma entusiasmante. Dopo un interminabile applauso, «La canzone dell'amore perduto» chiude un concerto memorabile; dall'anno prossimo Cristiano De André tornerà alla propria musica, ma in questa parentesi è stato il miglior messaggero alle nuove generazioni della musica di suo padre.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

3commenti

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

foto dei lettori

Borgo Giacomo: cadono le decorazioni Gallery

1commento

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

10commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

25commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

uno bianca

Alberto Savi dopo 23 anni esce in permesso premio. L'amarezza dei parenti delle vittime

1commento

roma

Raggi ha un malore, in ospedale per accertamenti

1commento

SOCIETA'

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

3commenti

libri

Esce in Giappone il nuovo libro di Murakami, un successo

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida