-2°

Spettacoli

"Traiettorie": mercoledì protagonista il Quartetto Prometeo

"Traiettorie": mercoledì protagonista il Quartetto Prometeo
0

Il Quartetto Prometeo propone per il terzo concerto di Traiettorie 2010 un viaggio nella nostalgia e nella domanda 'perché?'. Lo fa con tre compositori che coprono insieme un arco di oltre centosessant’anni di musica, da uno dei campioni dell’atonalità, Alban Berg, a due ritratti del grande György Kurtág per approdare a Schumann, di cui ricorre quest’anno il bicentenario della nascita.
Appartiene d’altra parte al Quartetto Prometeo un repertorio vastissimo che in poco più di tre lustri – si è formato nel 1993 dall’incontro di quattro strumentisti dell’Orchestra Giovanile Italiana – gli ha permesso di ottenere riconoscimenti prestigiosi, ugualmente motivati dall’alta tensione interpretativa su tutto il repertorio quartettistico.
Nel programma scelto per il concerto di Traiettorie alla Casa della Musica, il senso di lontananza e di frammentazione di Kurtág cala in uno dei suoi primi esperimenti sul quartetto, i famosi Microludes del 1978 dedicati al compositore Mihály András, dodici pezzi brevi che racchiudono tutta la sensibilità ungherese per la lontananza, per la malinconia, per l’essere altrove, per la frammentazione, chiuse in una struttura compatta e rigorosa ma non priva di melodia ed espressività che è senso della memoria e del passato, né di quei cambi d’umore repentini sintomo di irrequietezza insopprimibile. A distanza di un quarto di secolo, Kurtág non è cambiato: è solo diventato più saggio e scaltro, e i sei Moments musicaux del 2005 lo scoprono divertirsi e padroneggiare il quartetto così bene da saper camuffare con perizia le emozioni. Fra queste due colonne ci sono due pilastri, entrambi ermetici e interrogativi: il Quartetto op. 3 di Berg, frutto forse dell’amore per la fidanzata Helene osteggiato dal padre di lei, è un tormentoso intreccio di formule studiate eppure capaci di respirare in modo tipicamente “berghiano”; e poi Schumann, il suo primo Quartetto: contrastato, doloroso, umoroso, non meno del Kurtág di fine anni Settanta. Da un inizio quasi pastorale a un finale energico, passando per una ridda di sensazioni. Vale per Schumann, qui più che mai, ciò che diceva Rousseau: un’anima sensibile non deve aspettarsi altro sulla terra che pene e dolori.
Biglietteria per i concerti alla Casa della Musica: Biglietteria in loco con possibilità di prenotazione telefonica ai recapiti della Fondazione Prometeo (0521 031128 – 708899): i biglietti prenotati telefonicamente si potranno ritirare la sera stessa del concerto presentandosi con utile anticipo. La biglietteria apre alle ore 10:00.
Costi dei biglietti - Intero euro 15, ridotto generico euro 10 (over 60, titolari Parma Cultura Card e tessera Ladimus ultima edizione), ridotto studenti euro 5 (studenti Conservatorio e Università), omaggio generico (under 18 e studenti scuola superiore, titolari FP Card Gold) I biglietti di Traiettorie danno diritto all'ingresso gratuito alla Casa del Suono (www.casadelsuono.it).


Mercoledì 22 settembre 2010, ore 20,30
Casa della Musica, Sala dei Concerti
Quartetto Prometeo
   
Alban Berg (1885-1935)
Streichquartett op. 3 (1910), 20'
- Langsam
- Mäßige Viertel

György Kurtág (1926)
Hommage à Mihály András - 12 Microludes op. 13 (1977-1978), 9'

Six moments musicaux op. 44 (1999-2005)
- Invocatio (un fragment)
- Footfalls
- Capriccio
- In memoriam György Sebők
- ...rappel des oiseaux... (étude pour les harmoniques) - à Tabea Zimmermann
- Les Adieux (in Janáčeks Manier)

Robert Schumann (1810-1856)
Streichquartett op. 41 n. 1 (1842), 25'
- Introduzione. Andante espressivo – Allegro
- Scherzo. Presto – Intermezzo
- Adagio
- Presto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Lirica

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Presi spacciatori con la pistola

Foto d'archivio

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

6commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Varese

Per 11 anni abusa delle nipotine: nonno ai domiciliari

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video