Spettacoli

Nicole Kidman madre disperata in odore di Oscar

Nicole Kidman madre disperata in odore di Oscar
0

A Toronto, dove si sta svolgendo il TIFF, Toronto International Film Festival, è il momento dell’emozione con «Rabbit Hole» il film che vede Nicole Kidman al suo debutto nella carriera di produttrice e che la vede protagonista insieme a Aaron Eckhart.  Il film, che racconta il dramma di una coppia che deve affrontare il dolore per la morte del figlio, è l’adattamento cinematografico di una pièce teatrale.
Era il 2006 e Nicole Kidman era a Nashville, città in cui vive con il marito, la star del country Keith Urban, quando lesse su un quotidiano locale la critica sul dramma che aveva da poco debuttato. Decise subito di volerne fare una versione cinematografica. Da allora la sceneggiatura ha vinto il Pulitzer, e Cinthya Nixon, più conosciuta per essere una delle 4 amiche di «Sex and the City», che ne era la protagonista sul palco, vinse il Tony, l’equivalente dell’Oscar per il mondo del teatro. Ora «Rabbit Hole» debutta al cinema con tutta l’intenzione di competere per la stagione dei premi ai nastri di partenza.

La Kidman ha così chiamato Aaron Eckhart e «Rabbit Hole» è diventato una realtà, e già un successo: a Toronto ha raccolto ottime critiche, tutte capaci di far ricordare al pubblico e agli addetti ai lavori la Kidman dei tempi migliori, quando vinse l’Oscar, nel 2003 per «The hours», film al quale, per la verità, sono seguite prove meno riuscite. «Rabbit Hole» inizia otto mesi dopo la morte del figlio dei due protagonisti, Becca e Howie, interpretati appunto dalla Kidman e da Aaron Eckhart.  Morte accaduta a causa di una di quelle tragedie senza colpevoli: un cane che si libera dal guinzaglio, un adolescente che cerca di evitarlo e sterzando investe il bambino che correva dietro l’animale. «La rappresentazione del sentimento della perdita è quanto di più intenso sia mai stato raccontato» spiega la Kidman. «Ricordo – continua Eckhart – noi due e il regista John Cameron Mitchel seduti nella cucina a raccontare e vivere quelle sensazioni. Era come se davvero fosse successo». Come accade nella vita reale, anche nella più cupa tragedia, il film riesce a raccontare momenti di humor. «E' un filo sottile, un equilibrio che, sebbene vissuto nella vita reale, se raccontato al cinema potrebbe cadere nel grottesco. Sta alla sensibilità dell’autore far sì che non sia così». Nel film questi momenti ironici emergono di sorpresa e sono affidati soprattutto a Dianne Wiest, che interpreta la madre della protagonista, capace di dire la cosa sbagliata, per la giusta ragione di farlo. «Porta un senso di autenticità al film, - continua la Kidman – perchè così è la vita. Anche nei momenti più neri accadono cose incredibilmente divertenti, che ti strappano il sorriso e ti fanno capire che la vita va avanti, che non tutto si è fermato, che non tutto è intrappolato in quella bolla di dolore, che prima o poi allenterà la morsa». 
  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

incidente

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

3commenti

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)