21°

31°

Spettacoli

Film recensioni - Mangia prega ama

Film recensioni - Mangia prega ama
Ricevi gratis le news
2

Filiberto Molossi
E' la fisica dell’anima: ma sembra lo spot della mozzarella. La diva Julia  si fa due spaghi a Roma, lava i pavimenti in India e amoreggia a Bali. Incontrando, ovunque vada, fusti fichissimi che sanno piegare le mutande, parlano il latino meglio di Lotito e ti recuperano pure le scarpe se le perdi. Nel frattempo, di quando in quando, medita: probabilmente chiedendosi chi glielo ha fatto fare di girare questo film...
Ok, mi arrendo, avete ragione voi: c'è (molto) di peggio in giro. Però questo viaggio di sola andata dentro e fuori di sé sa un po' troppo di Bignami pseudo terapeutico, patinato manuale per donne in crisi che hanno smarrito la rotta e nuotano, stando attente a non annegare, negli oceani del rimorso, là dove è un imperativo imparare a perdonarsi.
Tratto dal best seller di Elizabeth Gilbert, «Mangia prega ama» è un turistico percorso di formazione new (e next) age che tra «l'amore fa paura» e «attenta a quello che vuoi: magari lo ottieni» ripassa a voce alta tutto il vocabolario delle frasi fatte, infarcendo di luoghi comuni e comunissimi un’idea che avrebbe meritato miglior sorte.
«Non troppo Dio e non troppo io» nella storia della scrittrice americana Liz, donna in fuga alla rincorsa di sé, che, dopo il fallimento del suo matrimonio, molla tutto e si prende un anno sabbatico godendosi la vita in Italia (dove incontra Argentero e mangia, ma toh!, la pizza...) per poi, tra un guru e l’altro, provare a recuperare quell'equilibrio che non c'è.
 Pesantemente penalizzato dal doppiaggio, ma comunque cartolinesco (con tanto di fotografia flou come
 non si vedeva da tempo) e mai veramente credibile, il lungo film (sono più di 2 ore e un quarto) del televisivo (al suo attivo fenomeni come «Nip/Tuck e «Glee») Ryan Murphy  è un godereccio e insieme spirituale ritratto di signora, in cui Hollywood tenta, un po' goffamente, di leccare  le ferite dell’anima. Ma nel viaggio della vita, dove la via della trasformazione passa dalla distruzione e a Bardem, chissà perché, tocca fare il brasiliano parlando come Toquinho, nemmeno il sorriso della Roberts, qui più gnolona del solito, risolleva le sorti di un film che arriva in aeroporto (o, se preferite, in sala) col passaporto scaduto.

Giudizio 2/5

SCHEDA
REGIA:  RYAN MURPHY
SCENEGGIATURA: RYAN MURPHY E JENNIFER SALT DALL'OMONIMO ROMANZO DI ELIZABETH GILBERT
INTERPRETI: JULIA ROBERTS, JAVIER BARDEM, RICHARD JENKINS, LUCA ARGENTERO, BILLY CRUDUP, JAMES FRANCO
Usa 2010, 2 h e 13', colore
GENERE: COMMEDIA/DRAMMA/SENTIMENTALE
DOVE: CINECITY e THE SPACE

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ada

    20 Settembre @ 09.21

    perfettamente d'accordo con la recensione....è un film assolutamente N O I O S O!!!

    Rispondi

    • Lara

      22 Settembre @ 10.29

      Mangia Prega Ama e Dormi....decisamente troppo Lungo e Lento!!! Il potenziale era buono, poteva essere sfruttato meglio.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Lutto

Morto Maurizio Carra

Teatro

E' morta l'attrice Tania Rochetta

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti