15°

Spettacoli

Riondino: «Io, Chiara e la Banda. Per De André»

Riondino: «Io, Chiara e la Banda. Per De André»
0

Gianluigi Negri  
Isuoi amici, all’inizio, gli dissero che quello era un disco anacronistico. Parlare delle predicazioni di Cristo, ispirandosi ai Vangeli apocrifi, e appena dopo il '68, non doveva suonare all’epoca come qualcosa di particolarmente «moderno». E, invece, a quarant'anni di distanza «La buona novella» (1970), il quarto album (concept album, in questo caso) di Fabrizio De André, rimane un lavoro attuale e poetico - per alcuni il suo capolavoro - sul quale non si vedono i segni del tempo. Ne è convinto anche (e soprattutto) David Riondino che, da anni, lo porta nei teatri italiani, rielaborandolo e interpretandolo per banda, due voci (la sua e quella della sorella Chiara) e coro. «La buona novella» di De André - spettacolo ideato e diretto dallo stesso Riondino, con arrangiamento e orchestrazione per banda di Marco Pontini e direzione musicale di Fabio Battistelli - andrà in scena stasera alle 21 al Teatro Nuovo di Salsomaggiore (ingresso libero fino a esaurimento posti. Info al numero 0524.580211). «Alcuni anni fa - racconta il cantautore e comico toscano - la banda e la corale Città di Castello volevano fare una trasposizione per banda de “La buona novella”. Musicalmente si prestava molto. Inoltre la quantità di persone di una banda che in genere si presentano in scena può assomigliare, in qualche modo, a un paese intero: un’idea che si avvicinava a quella del viaggio di un Cristo popolano e paesano, immaginato da De André nella “Novella”».
Da allora, Riondino, sono seguite numerose rappresentazioni in tutta Italia e sempre con bande diverse...
«Lo spettacolo funzionò, ma non potevamo spostare la stessa banda, assai numerosa, di volta in volta. Così iniziò a circolare la partitura e a innescarsi una sorta di “passaparola” tra bande. Ad oggi sono circa novanta i corpi bandistici con i quali abbiamo lavorato insieme a Fabio Battistelli, che è il mio direttore musicale, il quale verifica la compatibilità del nostro lavoro con i vari gruppi. Le bande sono il Dna del suono popolare nazionale».
Come nasce il coinvolgimento di sua sorella Chiara, che canta sul palco insieme a lei?
«Per me è sempre stato più opportuno che De André venisse cantato da una voce femminile. Lei ha sempre amato le sue canzoni e le ha cantate fin da ragazzina: le ha “interiorizzate”».
Tra il 1978 e il 1979, insieme alla Pfm, lei aprì i concerti di De André nella tournée di quella stagione. Come vi eravate conosciuti?
«Intanto è capitato a molti di noi di imparare a suonare la chitarra proprio sulle sue prime canzoni, che erano molto semplici ed erano composte da pochissimi accordi. Comunque ci eravamo incontrati mentre io stavo facendo un disco in sala d’incisione. Mi chiamò, poi, e mi chiese se volevo aprire la tournée: in tutto una trentina di date, insieme alla Pfm».
Che tipo di lavoro «a distanza» fate con le bande con le quali portate in scena  «La buona novella»?
«Loro ci lavorano per un mese o due, in genere. E questo dà un forte senso di coinvolgimento: è come se vi fosse una piccola liturgia nei paesi o nelle città, con tante persone che si raccolgono intorno alla loro banda, la quale celebra e sta celebrando un racconto a forte sfondo umanistico».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv