19°

Spettacoli

Steely Dan, qui qualcuno vi ama

Steely Dan, qui qualcuno vi ama
0

Pierangelo Pettenati
Alcuni locali hanno fatto la storia della musica, tanto quanto gli artisti e le canzoni; ogni genere, ogni periodo ha il suo luogo e uno dei «templi» per eccellenza del jazz mondiale è il Blue Note di New York, che da qualche anno ha una filiale anche a Milano (oltre che due in Giappone). Domenica il palco del Blue Note milanese sarà tutto a disposizione dei parmigiani Steel It Again, il cui nome lascia intuire qualcosa sulla loro musica. E se poi non è farina del loro sacco bensì di quella degli Steely Dan, vanno comunque ammirati per la scelta. In questo periodo, in cui siamo letteralmente invasi da cover & tribute band di ogni tipo, loro hanno scelto di suonare musica che non li porterà sui palchi delle feste della birra di mezza Italia; però, grazie all’unicità (e alla qualità) della proposta, ogni concerto diventa un piccolo evento di grande successo. La dimostrazione è nel calendario del locale milanese, che in settembre ospita (tra i tanti) Billy Cobham, Spyro Gyra, la reunion degli Area e quattro serate con gli Incognito.
Gli Steel It Again nascono dall’idea di due amici (il batterista Michele Zerbini e il bassista Andrea Bergonzi) e nel tempo sono diventati una superband completata da Beppe di Benedetto al trombone, Andrea «Satomi» Bertorelli alle tastiere (entrambi nella band di Mario Biondi), Matteo Rubini all’organo Rhodes, Saverio Cristiani alla chitarra, Vania Tronconi e Alessia Galeotti alla voce, Emiliano Vernizzi e Chicco Montisano ai sax e Ivan Zaccarini, che suona le percussioni e ha il merito di aver procurato questo concerto: «Quest’inverno ho suonato a Radio Montecarlo con Alan Scaffardi e il progetto Papik - racconta - e ho conosciuto Nick 'The Nightfly', che si è dato questo nome in onore del primo, bellissimo disco solista di Donald Fagen (cantante e tastierista degli Steely Dan ndr) e quando gli ho detto del tributo agli Steely Dan, non ha esitato e praticamente ci ha fatto ottenere la serata nel giro di due settimane dal nostro incontro...».
La preparazione della band è scrupolosa - gli Steely Dan sono noti per la pignoleria con cui producono i loro dischi - e ogni canzone è studiata cercando di riproporla nel modo più fedele possibile all’originale, spesso anche alle stesse versioni live del gruppo americano; in scaletta, il meglio della loro raffinatissima produzione, dalla celebre «Do it again» a «FM», da «Bodhisattva» a «Rikki don't lose that number», da Peg» a «Josie». I biglietti sono in prevendita sul sito del locale (www.bluenotemilano.it) oppure, maggiorati di 5 euro, direttamente alla cassa prima del concerto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano