15°

29°

Spettacoli

Filippo Graziani e Notte della Taranta al Fuori Orario

Filippo Graziani e Notte della Taranta al Fuori Orario
Ricevi gratis le news
0

Venerdì 1 ottobre sul palco del circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico, alle 2.30 si esibirà Filippo Graziani, figlio di Ivan Graziani, grande cantautore e chitarrista scomparso nel 1997 che, a causa del suo carattere schivo, non è mai entrato nell’olimpo degli artisti più celebrati. Lo show, che inizia alle ore 22.30, è preceduto alle 21.30 dal primo appuntamento della nuova rassegna «OutOctoni», selezione di band e artisti emergenti di Reggio e Parma che aprirà diverse serate durante la stagione, a partire appunto da questa con il cantautore-polistrumentista Maurizio Parascandolo.
In arrivo da San Martino in Rio, Maurizio Parascandolo scrive musica, parole e arrangiamenti delle proprie canzoni, nelle quali canta e suona (in studio) tutti gli strumenti presenti nel disco tranne il contrabbasso, flauto e clarinetto.

Sabato 2 ottobre andrà invece in scena la «Notte della taranta» dei KamaFei, band pugliese forte dell’etno-musica del suo ultimo cd «Spitte de focu». Il concerto inizia alle ore 22.30, preceduto alle 21.30 da immagini e proiezioni a tema, con ingresso riservato ai soci Arci e consumazione obbligatoria a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (per il quale è consigliata la prenotazione allo 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia della band; info www.arcifuori.it.
I KamaFei salgono per la seconda volta sul palco del Fuori Orario dopo lo strepitoso show di un anno fa. La loro notte della taranta è un viaggio musicale in cui tutto si miscela e diventa un vero e proprio stile: la pizzica tradizionale incontra la musica etnica del Mediterraneo e si confronta con essa, su un ponte ideale costruito dai suoni moderni e dai generi del mondo d’oggi, come il reggae, il dub, il rock, e il flamenco-dub.  Il loro spettacolo prende il nome dal recente album «Spitte de focu» e si ispira all’idea di festa, colori e divertimento. In modo travolgente e contagioso, le sonorità tradizionali salentine, «ben difese» dal cantante, fisarmonicista e tastierista Antonio Melegari, si sposano con il basso elettrico dub-rock di Marco Santoro Verri, l’amore per il reggae del percussionista Matteo Manni e la passione per la Spagna del chitarrista Stefano Calò. «Più forti sono i legami veri, vissuti con le proprie origini - è il credo dei quattro KamaFei - e più ci si può permettere di lavorarci sopra per costruire qualcosa di diverso, provocatorio, rivoluzionario ma credibile».  Le «spitte de focu» sono le scintille che si sprigionano dai tizzoni ardenti: si possono paragonare allo stile del gruppo... visto che ogni tanto si scatena qualcosa. La tecnologia viene utilizzata non in dosi eccessive per mantenere un profondo equilibrio musicale con la tradizione. I componenti dei KamaFei sono stati presenti alla Notte della Taranta pugliese nelle edizioni orchestrate da Joe Zawinul al fianco del noto cantore salentino Uccio Aloisi e nei due anni diretti da Ambrogio Sparagna, e hanno partecipato anche individualmente a progetti importanti, collaborando o condividendo palchi perfino con Francesco De Gregori, Franco Battiato, Gianna Nannini e i Negramaro nel concerto allo stadio San Siro di Milano del 2008.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tg parma

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato Video

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

5commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti