Spettacoli

Filippo Graziani e Notte della Taranta al Fuori Orario

Filippo Graziani e Notte della Taranta al Fuori Orario
Ricevi gratis le news
0

Venerdì 1 ottobre sul palco del circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico, alle 2.30 si esibirà Filippo Graziani, figlio di Ivan Graziani, grande cantautore e chitarrista scomparso nel 1997 che, a causa del suo carattere schivo, non è mai entrato nell’olimpo degli artisti più celebrati. Lo show, che inizia alle ore 22.30, è preceduto alle 21.30 dal primo appuntamento della nuova rassegna «OutOctoni», selezione di band e artisti emergenti di Reggio e Parma che aprirà diverse serate durante la stagione, a partire appunto da questa con il cantautore-polistrumentista Maurizio Parascandolo.
In arrivo da San Martino in Rio, Maurizio Parascandolo scrive musica, parole e arrangiamenti delle proprie canzoni, nelle quali canta e suona (in studio) tutti gli strumenti presenti nel disco tranne il contrabbasso, flauto e clarinetto.

Sabato 2 ottobre andrà invece in scena la «Notte della taranta» dei KamaFei, band pugliese forte dell’etno-musica del suo ultimo cd «Spitte de focu». Il concerto inizia alle ore 22.30, preceduto alle 21.30 da immagini e proiezioni a tema, con ingresso riservato ai soci Arci e consumazione obbligatoria a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (per il quale è consigliata la prenotazione allo 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia della band; info www.arcifuori.it.
I KamaFei salgono per la seconda volta sul palco del Fuori Orario dopo lo strepitoso show di un anno fa. La loro notte della taranta è un viaggio musicale in cui tutto si miscela e diventa un vero e proprio stile: la pizzica tradizionale incontra la musica etnica del Mediterraneo e si confronta con essa, su un ponte ideale costruito dai suoni moderni e dai generi del mondo d’oggi, come il reggae, il dub, il rock, e il flamenco-dub.  Il loro spettacolo prende il nome dal recente album «Spitte de focu» e si ispira all’idea di festa, colori e divertimento. In modo travolgente e contagioso, le sonorità tradizionali salentine, «ben difese» dal cantante, fisarmonicista e tastierista Antonio Melegari, si sposano con il basso elettrico dub-rock di Marco Santoro Verri, l’amore per il reggae del percussionista Matteo Manni e la passione per la Spagna del chitarrista Stefano Calò. «Più forti sono i legami veri, vissuti con le proprie origini - è il credo dei quattro KamaFei - e più ci si può permettere di lavorarci sopra per costruire qualcosa di diverso, provocatorio, rivoluzionario ma credibile».  Le «spitte de focu» sono le scintille che si sprigionano dai tizzoni ardenti: si possono paragonare allo stile del gruppo... visto che ogni tanto si scatena qualcosa. La tecnologia viene utilizzata non in dosi eccessive per mantenere un profondo equilibrio musicale con la tradizione. I componenti dei KamaFei sono stati presenti alla Notte della Taranta pugliese nelle edizioni orchestrate da Joe Zawinul al fianco del noto cantore salentino Uccio Aloisi e nei due anni diretti da Ambrogio Sparagna, e hanno partecipato anche individualmente a progetti importanti, collaborando o condividendo palchi perfino con Francesco De Gregori, Franco Battiato, Gianna Nannini e i Negramaro nel concerto allo stadio San Siro di Milano del 2008.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

6commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

26commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS