12°

Spettacoli

Con "Benvenuti al Sud" Bisio "avverte" i leghisti

Con "Benvenuti al Sud" Bisio "avverte" i leghisti
1

Parola di Claudio Bisio; «'Benvenuti al Sud' è un film anti 'Barbarossa' (riferimento al kolossal storico ispirato dalla Lega, ndr) perchè non è sulla difesa strenua di identità contrapposte, ma incoraggia a conoscere l’altro. Vorrei che i politici del nord, e non solo, lo vedessero, anche se c'è il rischio che ridano senza capire».
La commedia di Luca Miniero nelle sale da venerdì, di cui Bisio è protagonista insieme a Alessandro Siani, Angela Finocchiaro e Valentina Lodovini, non è altro che il remake del film francese «Giù al Nord», diretto e interpretato da Dany Boon (qui coproduttore esecutivo e presente in un cameo), uscito due anni fa e salutato da incassi clamorosi sia in patria che negli altri Paesi, Italia compresa. Ma, viste le recenti polemiche sulle quali è intervenuto anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il tema da noi è di grande attualità.
 La storia è nota e gioca sugli stereotipi fra nord e sud, anche se, dice Bisio «in Italia, rispetto alla Francia i contrasti geoculturali sono molto più forti, fin troppo. La questione meridionale da noi non è stata risolta da nessun punto di vista e la politica dovrebbe rispondere al più presto a certe situazioni».  Chiaro riferimento dell'attore al cancro della criminalità organizzata e in particolare all’uccisione di Angelo Vassallo, sindaco di Pollica, paese contiguo con quello in cui è stato girato il film «Ed è proprio alla memoria di Angelo Vassallo che lo dedichiamo», ha precisato Bisio.
 Mentre in «Giù al Nord» il protagonista (Kad Merad) che agognava alla costa del Sud della Francia veniva trasferito nell’apparentemente poco ospitale regione settentrionale del Nord-Pas de Calais, qui il lombardo Alberto (Bisio), direttore di un ufficio postale, dopo aver tentato invano con un trucco di farsi trasferire a Milano per accontentare la disillusa moglie Silvia (Angela Finocchiaro), viene invece spedito in Campania, a Castellabate.
 L’uomo, pieno di pregiudizi, come Silvia e gli amici («vedi Napoli e poi muori... ammazzato» gli dicono) parte con giubbotto antiproiettile, trappole per topi, lozione solare protezione 50 e nostalgico pezzo di gorgonzola. Però a Castellabate pian piano Alberto si lascia conquistare dall’ospitalità degli abitanti e fa amicizia con i suoi impiegati, dal postino Mattia (Alessandro Siani), tanto spigliato quanto succube della mamma, alla dolce Maria (Valentina Lodovini), seguendo fedelmente il copione dell'originale francese.
 «Il messaggio - dice Bisio, che a gennaio ritornerà su Canale 5 a Zelig, con una nuova partner, Paola Cortellesi  - è quello di valorizzare le diversità. Alberto e la moglie sono due ignoranti, che guardando e conoscendo arrivano ad apprezzare l'altro. Conoscersi vuol dire volersi benè». E il regista aggiunge: «Magari anche Bossi andrà a vederlo, non penso che uno faccia il leghista 24 ore al giorno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maria Grazia Tarulli

    29 Settembre @ 12.22

    Credo che ora nè abbiamo abbastanza di questa logica del merito da parte del nord a nostro svantaggio. Sud è bello.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery