-1°

Spettacoli

Il ministro Bondi: "Non rinunceremo mai a sostenere il Festival Verdi" - E stasera si parte con il Trovatore

Il ministro Bondi: "Non rinunceremo mai a sostenere il Festival Verdi" - E stasera si parte con il Trovatore
Ricevi gratis le news
0

Con Il Trovatore diretto dal maestro russo Yuri Temirkanov, i Vespri Siciliani e un Attila dalle tinte fosche, affidato alla giovane rivelazione Andrea Battistoni, si apre stasera il Festival Verdi 2010, in programma dal 1°  al 28 ottobre fra il Regio, Busseto e le terre del Maestro.

«Un’eccellenza italiana», per usare le parole del ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi, per la quale è pronta una platea da 16mila posti, un quarto dei quali già acquistati da spettatori in arrivo da tutto il mondo. «Nonostante le difficoltà economiche non rinunceremo mai a sostenere questa manifestazione - promette Bondi -. In momenti come questi bisogna avere il coraggio di fare delle scelte e mantenere inalterate le risorse per i programmi culturali più qualificati. Speriamo che in futuro si possa approvare una legge che renda permanente il contributo di stato al Festival Verdi».

Nei 28 giorni del Festival, dedicati ognuno a un’opera verdiana e uno al 197esimo compleanno di Giuseppe Verdi, si potrà godere di quanto di meglio offre la scena contemporanea: da Marcelo Alvarez, Norma Fantini e Mariana Tarasova impegnati ne Il Trovatore, a Fabio Armiliato e Giacomo Prestia diretti da Massimo Zanetti nei Vespri, fino a Giovanni Battista Parodi e alla giovane Susanna Branchini protagonisti dell’Attila. Ma, più ancora che nelle passate edizioni, il Festival porterà Verdi in tutte le "sue" terre e in molte forme, come la prima assoluta della talk opera di Emanuele Casale Conversazioni con Chomsky al Teatro della Cavallerizza e il Kontakthof coreografato da Pina Bausch al Teatro Valli (entrambi a Reggio), accogliendo per la prima volta i concerti della rassegna moderna e contemporanea Traiettorie, portando Sonia Ganassi e Leo Nutti in recital al Teatro Magnani di Fidenza con le scenografia che lo stesso Magnani disegnò nel 1861 per Il Trovatore e ospitando per la prima volta le finali del Concorso internazionale Arturo Toscanini-Premio Giuseppe Sinopoli.

Grande spazio poi ai ragazzi, con Imparolopera e Il Gioco dell’opera. «Al di là dei piagnistei per la mancanza di fondi dello Stato, credo sia un dovere economico di tutti sostenere queste iniziative», commenta Fedele Confalonieri, presidente di Mediaset e appassionato di lirica -. Si parla tanto di etica nelle aziende. Ma in questo paese c'è anche la cultura, che non deve dipendere solo dalla benevolenza del "principe", ovvero del ministro. È giusto che aziende dai buoni risultati restituiscano qualcosa alla comunità. Se poi esistessero agevolazioni fiscali per chi investe in cultura sarebbe ottimo».

Due pagine sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5