14°

Spettacoli

Il ministro Bondi: "Non rinunceremo mai a sostenere il Festival Verdi" - E stasera si parte con il Trovatore

Il ministro Bondi: "Non rinunceremo mai a sostenere il Festival Verdi" - E stasera si parte con il Trovatore
0

Con Il Trovatore diretto dal maestro russo Yuri Temirkanov, i Vespri Siciliani e un Attila dalle tinte fosche, affidato alla giovane rivelazione Andrea Battistoni, si apre stasera il Festival Verdi 2010, in programma dal 1°  al 28 ottobre fra il Regio, Busseto e le terre del Maestro.

«Un’eccellenza italiana», per usare le parole del ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi, per la quale è pronta una platea da 16mila posti, un quarto dei quali già acquistati da spettatori in arrivo da tutto il mondo. «Nonostante le difficoltà economiche non rinunceremo mai a sostenere questa manifestazione - promette Bondi -. In momenti come questi bisogna avere il coraggio di fare delle scelte e mantenere inalterate le risorse per i programmi culturali più qualificati. Speriamo che in futuro si possa approvare una legge che renda permanente il contributo di stato al Festival Verdi».

Nei 28 giorni del Festival, dedicati ognuno a un’opera verdiana e uno al 197esimo compleanno di Giuseppe Verdi, si potrà godere di quanto di meglio offre la scena contemporanea: da Marcelo Alvarez, Norma Fantini e Mariana Tarasova impegnati ne Il Trovatore, a Fabio Armiliato e Giacomo Prestia diretti da Massimo Zanetti nei Vespri, fino a Giovanni Battista Parodi e alla giovane Susanna Branchini protagonisti dell’Attila. Ma, più ancora che nelle passate edizioni, il Festival porterà Verdi in tutte le "sue" terre e in molte forme, come la prima assoluta della talk opera di Emanuele Casale Conversazioni con Chomsky al Teatro della Cavallerizza e il Kontakthof coreografato da Pina Bausch al Teatro Valli (entrambi a Reggio), accogliendo per la prima volta i concerti della rassegna moderna e contemporanea Traiettorie, portando Sonia Ganassi e Leo Nutti in recital al Teatro Magnani di Fidenza con le scenografia che lo stesso Magnani disegnò nel 1861 per Il Trovatore e ospitando per la prima volta le finali del Concorso internazionale Arturo Toscanini-Premio Giuseppe Sinopoli.

Grande spazio poi ai ragazzi, con Imparolopera e Il Gioco dell’opera. «Al di là dei piagnistei per la mancanza di fondi dello Stato, credo sia un dovere economico di tutti sostenere queste iniziative», commenta Fedele Confalonieri, presidente di Mediaset e appassionato di lirica -. Si parla tanto di etica nelle aziende. Ma in questo paese c'è anche la cultura, che non deve dipendere solo dalla benevolenza del "principe", ovvero del ministro. È giusto che aziende dai buoni risultati restituiscano qualcosa alla comunità. Se poi esistessero agevolazioni fiscali per chi investe in cultura sarebbe ottimo».

Due pagine sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Convegno

Come cambiano il territorio e la sua economia: la presentazione di "Top 500" Foto

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

13commenti

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

7commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

TV PARMA

Alle 21,15 debutta "Sembra Ieri": riscopriamo la Parma degli anni '80 Video

ITALIA/MONDO

Lampedusa

La spiaggia dei Conigli è la più bella d'Italia secondo Tripadvisor

MAFIA

Ucciso e dato in pasto ai maiali: 4 arresti nell'Ennese

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv