Spettacoli

Il ministro Bondi: "Non rinunceremo mai a sostenere il Festival Verdi" - E stasera si parte con il Trovatore

Il ministro Bondi: "Non rinunceremo mai a sostenere il Festival Verdi" - E stasera si parte con il Trovatore
0

Con Il Trovatore diretto dal maestro russo Yuri Temirkanov, i Vespri Siciliani e un Attila dalle tinte fosche, affidato alla giovane rivelazione Andrea Battistoni, si apre stasera il Festival Verdi 2010, in programma dal 1°  al 28 ottobre fra il Regio, Busseto e le terre del Maestro.

«Un’eccellenza italiana», per usare le parole del ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi, per la quale è pronta una platea da 16mila posti, un quarto dei quali già acquistati da spettatori in arrivo da tutto il mondo. «Nonostante le difficoltà economiche non rinunceremo mai a sostenere questa manifestazione - promette Bondi -. In momenti come questi bisogna avere il coraggio di fare delle scelte e mantenere inalterate le risorse per i programmi culturali più qualificati. Speriamo che in futuro si possa approvare una legge che renda permanente il contributo di stato al Festival Verdi».

Nei 28 giorni del Festival, dedicati ognuno a un’opera verdiana e uno al 197esimo compleanno di Giuseppe Verdi, si potrà godere di quanto di meglio offre la scena contemporanea: da Marcelo Alvarez, Norma Fantini e Mariana Tarasova impegnati ne Il Trovatore, a Fabio Armiliato e Giacomo Prestia diretti da Massimo Zanetti nei Vespri, fino a Giovanni Battista Parodi e alla giovane Susanna Branchini protagonisti dell’Attila. Ma, più ancora che nelle passate edizioni, il Festival porterà Verdi in tutte le "sue" terre e in molte forme, come la prima assoluta della talk opera di Emanuele Casale Conversazioni con Chomsky al Teatro della Cavallerizza e il Kontakthof coreografato da Pina Bausch al Teatro Valli (entrambi a Reggio), accogliendo per la prima volta i concerti della rassegna moderna e contemporanea Traiettorie, portando Sonia Ganassi e Leo Nutti in recital al Teatro Magnani di Fidenza con le scenografia che lo stesso Magnani disegnò nel 1861 per Il Trovatore e ospitando per la prima volta le finali del Concorso internazionale Arturo Toscanini-Premio Giuseppe Sinopoli.

Grande spazio poi ai ragazzi, con Imparolopera e Il Gioco dell’opera. «Al di là dei piagnistei per la mancanza di fondi dello Stato, credo sia un dovere economico di tutti sostenere queste iniziative», commenta Fedele Confalonieri, presidente di Mediaset e appassionato di lirica -. Si parla tanto di etica nelle aziende. Ma in questo paese c'è anche la cultura, che non deve dipendere solo dalla benevolenza del "principe", ovvero del ministro. È giusto che aziende dai buoni risultati restituiscano qualcosa alla comunità. Se poi esistessero agevolazioni fiscali per chi investe in cultura sarebbe ottimo».

Due pagine sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery