21°

33°

Spettacoli

Quei mitici "Vespri" con la divina Callas

Quei mitici "Vespri" con la divina Callas
Ricevi gratis le news
0

Elena Formica

Maria Callas, Giuseppe Di Stefano, Boris Christoff, Herbert von Karajan, Erich Kleiber, Bruno Bartoletti. Che festival! Locandine da brivido (di gioia), Verdi all’ennesima potenza, un sogno tutto da ascoltare: e grazie alla «Gazzetta di Parma» pronto a materializzarsi nelle case dei parmigiani per la felicità di intenditori sopraffini e di neofiti in cerca di appigli, di certezze. In edicola, con il nostro giornale, «raddoppia» infatti il Festival Verdi e per magia concedono un «bis» straordinario i titoli dell’attuale edizione («Il trovatore», «I vespri siciliani», «Attila»), di cui la «Gazzetta» propone tre versioni discografiche del passato, tre incisioni di riferimento con cast e direttori che hanno fatto la storia dell’interpretazione verdiana.
E’ in edicola da questo weekend, in vendita a 12,90 euro più il prezzo del quotidiano, il secondo cd della trilogia, una memorabile incisione dei «Vespri siciliani» datata 1951 con Maria Callas nel ruolo della duchessa Elena e Boris Christoff in quello di Giovanni da Procida; con loro il tenore Giorgio Bardi Kokolios (Arrigo) e il baritono Enzo Mascherini (Guido di Monforte). Orchestra e coro del Maggio musicale fiorentino diretti da Erich Kleiber.
Un altro prezioso cofanetto con triplo cd, un’altra indimenticabile Callas dopo quella che nel doppio cd del Trovatore tuttora in edicola (con Giuseppe Di Stefano nel ruolo di Manrico e la direzione di Karajan) è stata scelta dalla Gazzetta di Parma per ricordare di che cosa è fatta l’eccellenza verdiana. Sarà poi la volta dell’Attila diretto da Bruno Bartoletti nel 1962, con Boris Christoff nel ruolo del titolo. Nerbo e vigore caratterizzano, in questa registrazione dei «Vespri siciliani», la direzione d’orchestra e coro da parte di Erich Kleiber.
Ma la vera qualità dell’incisione risiede nell’eccezionale performance dei solisti, «in primis» di una magnifica Callas che al personaggio di Elena dona totale evidenza in un’interpretazione netta e sicura, splendidamente lirica e intimamente espressiva.
Coeso e appropriato il resto del cast. Christoff è un Procida di grande forza, scuro e complesso, icastico. Intenso e drammatico il Monforte di Mascherini. Un Arrigo di reale prestanza interpretativa quello di Bardi Kokolios, tenore greco poco noto ai più, morto precocemente all’età di 48 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma, arrestato

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

16commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

1commento

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

5commenti

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

6commenti

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

trentino

Ferito da orso: ordinata la cattura. "E abbattimento se necessario"

1commento

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Lascio Verona: non mi dà stimoli. Ma non mi ritiro"

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

benessere

Yoga al parco: giovani e anziani in cerca di quiete e saggezza

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori