16°

Spettacoli

Quei mitici "Vespri" con la divina Callas

Quei mitici "Vespri" con la divina Callas
0

Elena Formica

Maria Callas, Giuseppe Di Stefano, Boris Christoff, Herbert von Karajan, Erich Kleiber, Bruno Bartoletti. Che festival! Locandine da brivido (di gioia), Verdi all’ennesima potenza, un sogno tutto da ascoltare: e grazie alla «Gazzetta di Parma» pronto a materializzarsi nelle case dei parmigiani per la felicità di intenditori sopraffini e di neofiti in cerca di appigli, di certezze. In edicola, con il nostro giornale, «raddoppia» infatti il Festival Verdi e per magia concedono un «bis» straordinario i titoli dell’attuale edizione («Il trovatore», «I vespri siciliani», «Attila»), di cui la «Gazzetta» propone tre versioni discografiche del passato, tre incisioni di riferimento con cast e direttori che hanno fatto la storia dell’interpretazione verdiana.
E’ in edicola da questo weekend, in vendita a 12,90 euro più il prezzo del quotidiano, il secondo cd della trilogia, una memorabile incisione dei «Vespri siciliani» datata 1951 con Maria Callas nel ruolo della duchessa Elena e Boris Christoff in quello di Giovanni da Procida; con loro il tenore Giorgio Bardi Kokolios (Arrigo) e il baritono Enzo Mascherini (Guido di Monforte). Orchestra e coro del Maggio musicale fiorentino diretti da Erich Kleiber.
Un altro prezioso cofanetto con triplo cd, un’altra indimenticabile Callas dopo quella che nel doppio cd del Trovatore tuttora in edicola (con Giuseppe Di Stefano nel ruolo di Manrico e la direzione di Karajan) è stata scelta dalla Gazzetta di Parma per ricordare di che cosa è fatta l’eccellenza verdiana. Sarà poi la volta dell’Attila diretto da Bruno Bartoletti nel 1962, con Boris Christoff nel ruolo del titolo. Nerbo e vigore caratterizzano, in questa registrazione dei «Vespri siciliani», la direzione d’orchestra e coro da parte di Erich Kleiber.
Ma la vera qualità dell’incisione risiede nell’eccezionale performance dei solisti, «in primis» di una magnifica Callas che al personaggio di Elena dona totale evidenza in un’interpretazione netta e sicura, splendidamente lirica e intimamente espressiva.
Coeso e appropriato il resto del cast. Christoff è un Procida di grande forza, scuro e complesso, icastico. Intenso e drammatico il Monforte di Mascherini. Un Arrigo di reale prestanza interpretativa quello di Bardi Kokolios, tenore greco poco noto ai più, morto precocemente all’età di 48 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia