-7°

Spettacoli

Film recensioni - Benvenuti al Sud

Film recensioni - Benvenuti al Sud
0

Lisa Oppici

Alzi la mano chi non l’ha pensato: chi un paio d’anni fa, quando è arrivato in sala il divertente «Giù al nord» di Dany Boon, non ha pensato che una cosa così la si sarebbe benissimo potuta fare anche da noi, puntando sulle differenti «visioni reciproche» di Nord e Sud e mettendo alla berlina pregiudizi e luoghi comuni. L’ha fatto Luca Miniero, che della pellicola di Boon, enorme successo al botteghino in Francia, ha firmato un vero e proprio remake italiano. Questo «Benvenuti al Sud» la ricalca in pieno, anche nella trama: anche qui protagonista è un dirigente delle poste che provando la furbata (cerca di farsi trasferire a Milano fingendosi disabile) si ritrova per punizione mandato al sud (Castellabate, vicino a Napoli), quel sud che lui e la moglie nemmeno concepiscono («Trasferito al sud? Al sud tipo Bologna?») e che pensano caldissimo, violento, intimamente malavitoso e arretrato, rozzo. Ovvio che anche qui, come nel film francese, Alberto (Claudio Bisio) arrivi a ricredersi, cominciando ad apprezzare gente, posti e modi del nostro Meridione, e anzi rimanendone a poco a poco stregato. Diciamo subito che l’originale francese di Boon (che qui è produttore esecutivo e compare in un cameo) era un’altra cosa, per la freschezza delle trovate e per il taglio quasi surreale di certi passaggi, eppure anche Miniero sa mettere insieme un film brillante che è innanzitutto un inno alla convivenza e alla coesistenza: un invito alla reciproca scoperta, senza lasciarsi condizionare da pregiudizi dei quali- sembra dire - al più si può ridere. Un film non perfetto, certo: perché il sud che rappresenta è un posto ideale, senza difetti, l’esatto contrario dell’immagine che ne avevano Alberto e la moglie (Angela Finocchiaro, brava come sempre); perché i personaggi sono poco più che abbozzati; perché il buonismo e il «volemose bene» qua e là sono anche troppo spinti; perché si poteva «osare» di più, anche affrancandosi da una certa «televisività» di fondo. Non si cerchi il capolavoro, insomma: ma una commedia onesta sì, divertente, spiritosa, mai volgare, ben interpretata da una combriccola ben amalgamata. Ci sono momenti e battute esilaranti: su tutti senz'altro la messinscena per l’arrivo della moglie di Alberto a Castellabate, davvero tutta da ridere.

Giudizio: 3/5
Scheda
Regia: Luca MIniero
Sceneggiatura: Massimo Gaudioso
Fotografia: Paolo Carnera
Interpreti: Claudio Bisio, Angela Finocchiaro, Alessandro Siani, Valentina Lodovigni, Giacomo Rizzo
Genere: commedia
Italia 2010, colore, 1h e 42'
Dove: Cinecity, The Space Barilla Center, Cristallo (Fidenza)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video