20°

30°

Spettacoli

Quando il rock diventò donna

Quando il rock diventò donna
2

di Pierangelo Pettenati

«E' meglio bruciare in una fiammata che spegnersi lentamente»; una delle strofe di «Hey hey my my» di Neil Young (che Kurt Cobain dei Nirvana usò anche per salutare questo mondo), è la precisa, per quanto breve, biografia di diversi «miti» del rock. Il 4 ottobre 1970, due settimane dopo la morte di Jimi Hendrix, allo Chateau Marmont di Los Angeles moriva Janis Joplin, anche lei a 27 anni. Per un curioso gioco del destino, alla stessa età erano già morti il bluesman Robert Johnson e Brian Jones dei Rolling Stones, l’anno dopo morirà Jim Morrison (curiosamente, tutti con una «J» nel nome o nel cognome) e, nel 1994, Cobain.
L’elenco degli artisti che Janis ha ispirato è lungo, così come quello delle opere su di lei: è la protagonista di «Chelsea Hotel», la canzone in cui Leonard Cohen rivive il loro «incontro». «The rose», film del 1979 con Bette Midler, racconta di una cantante che le somiglia molto, mentre un vero biopic uscirà l’anno prossimo: «Get it while you can» con Amy Adams, diretto da Fernando Meirelles, e per il 2012 è annunciato «The Gospel according to Janis» con Zooey Deschanel.  Ma già nel 1974 era uscito il documentario «Janis - The Movie» di Howard Halk. Facilmente reperibili, inoltre, diversi libri biografici.
Con Grace Slick dei Jefferson Airplane, la texana di Port Arthur  fu una delle prime donne del rock, la musica che nella metà degli anni '60 rivoluzionò il mondo musicale e non solo. I cantanti erano solo la punta dell’iceberg di un movimento che minava alla base la tradizionale società occidentale; i giovani di allora volevano un mondo di pace e libertà, anche se le libertà maggiori furono quelle sessuali e legate all’uso della droga. Sarebbe però riduttivo e sbagliato relegare Janis Joplin al ruolo di liberatrice sessuale, di «mangiatrice di uomini» (in realtà era assai complessata, convinta di essere tutta «ciccia e brufoli»); la vera rivoluzione di Janis Joplin fu nel suo essere cantante, nella sua voce roca che trasformava il blues delle amate cantanti di colore (Bessie Smith, Big Mama Thornton) in qualcosa di nuovo per l’epoca e che continua ancora oggi a influenzare tante cantanti. Basta ascoltare la sua versione di «Summertime» di Gershwin per capire esattamente da dove veniva e dove sarebbe andata. Grazie anche alla sua straordinaria presenza sul palco, l’ascesa al successo fu rapidissima: tra il '67 e il '68 due dischi e il concerto di Monterey da cantante dei Big Brother and the Holding Company, poi, nel '69, l’esordio da solista con «I got dem ol' kozmic blues again mama!» e la consacrazione al Festival di Woodstock, proprio come Hendrix.
 In due anni, Janis era diventata la regina del rock. Quando un’overdose di eroina la uccise, aveva appena completato «Pearl», il suo capolavoro che venne pubblicato postumo raggiungendo il 1° posto delle classifiche: contenente la sua unica vera hit («Me & Bobby McGee», scritta per lei dall'amante del momento, il cantautore e attore Kris Kristofferson), è uno dei più bei dischi della storia e non solo: il blues si fonde con il rock e il suo amore per la musica e per la vita (assolutamente unite nella sua breve esistenza) diventano pura spiritualità. Un disco intriso dalla voglia di superare l’umano per arrivare a qualcosa, a qualcuno di più in alto. Qualcosa o qualcuno che Janis Joplin, sfortunatamente per lei e per noi, aveva raggiunto poco tempo prima.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    04 Ottobre @ 20.58

    Grande, immensa Janis.

    Rispondi

  • Antonio

    04 Ottobre @ 17.57

    Non ho pregiudizi contro il rock, ma se correggete il titolo è meglio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat