11°

29°

Spettacoli

Isabella Ferrari: «Recito a teatro, il cinema di oggi non ha prospettive»

Isabella Ferrari: «Recito a teatro, il cinema di oggi non ha prospettive»
0

 Filiberto Molossi

Mio padre veniva qui a ballare, mia madre alle terme: per me questo è un luogo di vacanza, di perdizione... molto legato alla mia famiglia. E’ un posto che respira bellezza, al di là di Miss Italia». Non è nata molto lontano da Salsomaggiore, Isabella Ferrari: forse è anche per questo che ne parla con affetto, definendola «la mia terra». Lei, che in attesa «di capire dove va il cinema», è tornata qui, che è un po' casa, a ritemprarsi, prima di calcare - con una lunga tournée che la porterà in giro per l’Italia - le scene del teatro. Ma prima - per l’esattezza domani alle 17,30 - si racconterà in un incontro pubblico alle Terme Berzieri, dove sarà intervistata dal giornalista Gianluigi Negri: magari spiegando le ragioni fonde di quella «malinconia che mi porto dietro, negli occhi» che ha stregato tanti registi. Oppure anche perché da un anno è lontana dal set. «In questo momento mancano soldi e prospettive: si girano solo opere prime e seconde, o commedie. Lo stato del cinema è molto sofferente: e il rischio è di fare sempre le stesse cose».
Da qui quindi l’idea del teatro?
«Sì: dal cinema avevo solo proposte molto fragili, che non mi hanno acceso il desiderio di tornare sul set. Non volevo subire le offerte, è la cosa che mi pesa di più del mio mestiere. Ho preferito cercare altrove, in altri territori: così ho deciso di recitare a teatro ne 'II catalogo' insieme a Ennio Fantastichini, per la regia di Valerio Binasco. Cambiare fa bene, fare cose diverse con mezzi diversi. Anche perché non ho nessuna intenzione di andarmene dall’Italia per nessun motivo né di soffrire d’altra parte per quello che non c'è».
 Nel frattempo però ha girato anche un film per la tv, «Storia di Laura», in cui interpreta una madre cocainomane...
«Sì, è una donna a cui non manca niente, ha una bella casa, due figli... ma non ha un equilibrio e si vergogna di questo suo male di vivere: la cocaina si insinua nella ferita aperta della sua fragilità. Così come capita a tante persone al giorno d’oggi: che si drogano per soffocare la pena che hanno nel cuore, per zittire il loro senso di inadeguatezza. se un tempo la cocaina era una droga ricreazione, adesso è una droga trasversale, presente in tutte le classi sociali».
Forse però avere rappresentato l’impatto della cocaina nella normalità ne ha fatto un film scomodo: è finito da tempo, ma non si sa ancora quando Raiuno lo trasmetterà...
«Non vorrei che fosse davvero questo il motivo per cui ancora non è stato trasmesso...: ma credo che in realtà siano problemi di palinsesto».
Lei è diventata famosa giovanissima, a 17 anni era già in televisione: che consiglio si sente di dare ai ragazzi e alle ragazze che vogliono tentare la strada dello spettacolo?
«A tutti indistintamente consiglio di crearsi un binario artistico: anche se uno studia Legge, farebbe bene, che ne so, a studiare anche danza e solfeggio. E’ stimolante, è davvero un mondo meraviglioso: anche se ora è dura, è difficile sfondare. ma bisogna sempre provarci».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima