10°

19°

Spettacoli

Oliver Stone: «In questo mondo di ladri oggi al primo posto ci sono le banche»

Oliver Stone: «In questo mondo di ladri oggi al primo posto ci sono le banche»
0

 Un Oliver Stone in gran forma ha presentato ieri a Roma «Wall Street. Il denaro non dorme mai», nelle sale italiane dal 22 ottobre. «Siamo oggi in una forma di capitalismo predatorio - ha detto il regista americano, tre volte premio Oscar - la società è come sommersa, ingolfata da avidità e materialismi e questo sin dal periodo di Reagan. Le banche sono ora i primi ladri e tra l’altro dipendenti dalla morfina erogata dal governo. Nessuno si fida più di loro e ormai giocano in maniera troppo disinvolta con il denaro degli altri». Il film non è altro che il sequel del celebre «Wall Street» del 1987, con protagonista ancora Michael Douglas - che ha da poco rivelato di essere affetto da un tumore alla gola - nel ruolo dello spregiudicato Gordon Gekko. Questa volta il broker finanziario senza scrupoli è uscito di prigione dopo 21 anni e sembra ravveduto: non solo, Gekko-Douglas tenta anche di riallacciare i legami con sua figlia (Carey Mulligan), legata sentimentalmente a Jacob Moore (Shia Labeouf), giovane professionista di Wall Street deciso a diventarne uno dei grandi protagonisti. Sulla finanza di oggi, dice ancora il regista (che ha avuto un padre esperto di borsa), «il problema è stato quello della totale deregulation e liberalizzazione, una cosa che si è realizzata nel corso di quattro presidenze degli Stati Uniti. Il mercato è diventato ormai dominante e senza normative per truffa e frodi. Le banche vendevano così titoli spazzatura, mettendo in campo comportamenti immorali se non illegali. Ora, è vero, c'e una nuova regolamentazione, sviluppata in circa 3000-4000 pagine, che gli avvocati delle banche studiano forse per poterla solo aggirare». Un messaggio ai giovani in questo film? «Direi loro che noi abbiamo comunque bisogno di Wall Street. È un motore importante per il capitalismo, ma va tutto regolamentato. Mio padre non credeva che si potesse fare profitto senza produzione, oggi invece ci sono fenomeni di usura. Certo il primo film aveva reso il denaro sexy per i giovani, oggi invece Wall Street è davvero impopolare, la gente normale non ci crede più». Sull'energia pulita Stone sottolinea come sia «una vergogna che Obama non sia riuscito a sbloccare la proposta di legge che la riguarda. Potrebbe essere proprio l’energia alternativa la nuova bolla che il capitalismo, che ha bisogno sempre di cose nuove e interessanti, potrebbe cavalcare».  Infine, una parola sul disastro ambientale provocato dalla multinazionale Enron facendo riferimento alle nazionalizzazioni. «Rispetto a quel disastro in Usa nessuno ha pensato alla nazionalizzazione. Certe cose è giusto che appartengono alla gente o ai privati?». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Occhiello

230317 Notizia 8

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery