-5°

Spettacoli

Daniela Dessì: «Nessuno di noi è una macchina»

Daniela Dessì: «Nessuno di noi è una macchina»
4

 Elena Formica

Che sera, stasera. Da non perdere. Tornano i Vespri Siciliani al Regio con il cast del 10 ottobre: Daniela Dessì,  Fabio Armiliato, Leo Nucci e Giacomo Prestia.  Nessuna sostituzione dopo una  “première” dall’esito per certi aspetti paradossale, se si pensa che applausi non pochi né brevi hanno suggellato una recita turbata da una seria indisposizione di Armiliato, da zittii e ritardi.  Daniela Dessì, raggiunta ieri telefonicamente, ha dichiarato: «Malgrado fosse il compleanno di Verdi, c’è stato chi, non credo di Parma, ha cominciato subito a creare disturbo e a bloccare l’applauso, determinando tra gli spettatori un “effetto domino” di inibizione e in noi cantanti disagio e fatica. Non intendo polemizzare con la recensione apparsa sulla Gazzetta di Parma, se il giornalista ha sentito delle “difficoltà” nella mia esecuzione dei Vespri Siciliani può darsi che ci siano state; le difficoltà in un ruolo come quello di Elena ci sono, eccome. Nessuno di noi è una macchina o un cd ed io, dopo  33 anni di carriera,  potendo vivere - come tanti miei colleghi - su 5 titoli che mi hanno dato un’enorme fama internazionale, decido ogni volta di mettermi in gioco con opere che nessuno desidera cantare più per la loro difficoltà e complessità. A ciò si aggiunge la difficoltà oggettiva di portare avanti una recita estenuante per durata,  dovuta a fatti concreti relativi alla salute di Fabio Armiliato, e fortemente condizionata da un gruppuscolo di maleducati venuti a disturbare con l'intento di impedire il consenso del pubblico che però, a fine recita,  ha espresso con ovazioni il suo parere».
Armiliato, compagno della Dessì nell’arte e nella vita, ha quindi spiegato che, dopo la visita specialistica urgente, gli è stata  diagnosticata  una labirintite acuta destra del 70% di origine infettiva. «Il medico – ha precisato il tenore - si è meravigliato vedendomi in piedi; mi ha detto che con solo il 30% si può rimanere a letto immobili. E’ una patologia curabile piuttosto rapidamente, ma al suo manifestarsi provoca reazioni assai fastidiose come quelle che mi sono capitate domenica sera: vertigini, nausea e blocco delle vertebre cervicali per mantenere l'equilibrio, quindi blocco del laringe con momentanea difficoltà a emettere e controllare i suoni. Questi sintomi erano già iniziati debolmente quando ero a Vienna per la Forza del destino, ma negli ultimi giorni la forma acuta si è sviluppata in modo progressivo. La prognosi è di riposo assoluto per 4 giorni, tuttavia ho dato la mia disponibilità a salire sul palcoscenico domani (stasera per chi legge, ndr), sforzandomi di anticipare i tempi di recupero in ragione delle necessità del Teatro Regio di Parma e dell’emergenza in corso, data dalla particolarità di questa produzione e dalla ripresa televisiva prevista proprio il 13 e 17 ottobre».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • juri

    15 Ottobre @ 21.13

    Io vorrei capire una cosa che capita solo ai loggionisti di parma. Se applaudono, sono competenti e se fischiano sono prevenuti. Che poi i prevenuti sono sempre quattro (la Luisa che è incinta dal 2001 non ha figliolato così diventano 5? E Giovanni che ha già fatto testamento 8 volte non è morto? Andrea non è a letto con l'influenza? perchè così 4+1-2=3 e cambiamo numero!)

    Rispondi

  • CHRISTINA

    14 Ottobre @ 13.56

    con emozione ho partecipato alla serata di ieri,rincorrevo il sogno di sentire cantare Fabio ,Daniela e ero felice bravi bravi forza Fabio ce la farai

    Rispondi

    • Consuelo Gutierrez

      14 Ottobre @ 18.57

      Sono spiacente, ho guardato in diretto domenica, ottobre 10!

      Rispondi

    • Consuelo Gutierrez

      14 Ottobre @ 18.53

      Ho guardato la trasmissione dell'opera in diretto il 13 ottobre. Mi sono meravigliato che Fabio continuare malgrado la malatia che ha sentito. Il suo sforzo è lodevole! La sua professionalità impeccabile. Ho pensato personalmente sia Daniela sia Fabio hanno fatto un lavoro veramente notevole malgrado le circostanze.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

3commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

25commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

La Grandi rischi: "Diga su una faglia riattivata: se il suolo cade nel lago, c'è effetto Vajont"

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party abusivo in un capannone in disuso: identificati 200 giovani

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

TARDINI

Vittoria un po' sofferta ma 3 punti importanti: il commento di Paolo Grossi Video

sky

Caressa ricorda Filippo Ricotti prima di Milan-Napoli

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto