-1°

Spettacoli

Stalking: minacciava Michelle Hunziker da mesi, arrestato

Stalking: minacciava Michelle Hunziker da mesi, arrestato
2

Per otto mesi ha perseguitato con biglietti anche minacciosi, pedinamenti e postazioni Michelle Hunziker, seguendola anche durante i suoi spettacoli o nei luoghi di lavoro e vacanza. Per questo Pietro Pingitore, 48 anni, di origini liguri, è stato arrestato l’altro ieri dai carabinieri di Milano a Genova dove si era recato proprio per assistere allo spettacolo della showgirl.

L'arresto è stato chiesto e ottenuto dalla procura di Milano ed è stato disposto dal gip Vincenzo Tutinelli.
L'inchiesta è nata in seguito alla querela della Hunziker e le accuse si riferiscono a un periodo che va dal 16 febbraio scorso al 16 settembre. Peraltro le minacce e le molestie hanno provocato all’attrice televisiva «un fondato timore per l'incolumità propria e della figlia».
Agli atti delle indagini ci sono anche numerose missive spedite dall’uomo.
L'uomo, che si aggiunge agli altri stalker di Michelle Hunziker, ha anche dei precedenti specifici: ha avuto una condanna passata in giudicato per il sequestro della sua fidanzata.
 
L'uomo, secondo l’inchiesta coordinata della Procura milanese e condotta dai carabinieri del Nucleo investigativo, a partire dallo scorso febbraio ha inviato alla Hunziker numerose e-mail dal contenuto «delirante, petulante, minaccioso e ingiurioso»: dal «Ti amo. Domenica 14 sarò all’Arco della Pace, ti prego... Ti aspetto così ci prendiamo un tè». Al «Ciao amore mio, domani ci sarà una prova evolutiva forte per te, la tua incolumità potrà essere minacciata...», fino al «Prima o poi ti sfregio quel bel viso da...» e altre frasi del genere.
Agli atti dell’indagine ci sono poi i pedinamenti e gli appostamenti dell’uomo sui luoghi di lavoro e di vacanza della showgirl: per esempio il 30 agosto si era presentato a Senigallia nell’albergo dell’attrice televisiva con un cesto con dentro alimenti e immagini religiose, e poi il primo settembre aveva assistito a uno dei suoi spettacoli teatrali e non aveva distolto lo sguardo non solo da Michelle Hunziker ma anche dalla figlioletta di 13 anni, a cui peraltro aveva indirizzato una o due lettere.
Così sabato pomeriggio a Genova, Pietro Pingitore è stato arrestato, il giorno prima dello spettacolo della showgirl dove avrebbe voluto recarsi. Per mercoledì mattina è stato fissato l'interrogatorio dell’uomo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mattia

    19 Ottobre @ 09.54

    Michelle è un patrimonio MONDIALE come la più bella delle belle arti, rovinando lei si rovina gran parte di noi, abitanti di questo, ormai pazzo, mondo.

    Rispondi

  • mamma esausta

    18 Ottobre @ 15.41

    Giusto dare queste notizie. E che passi pure un altro messaggio: "arrestare per stalking sempre e comunque a seguito di denunce fondate... sia la vittima famosa o no" Auguri a tutte le donne minacciate. E denunciate, denunciate subito senza esitazioni!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria