10°

22°

Spettacoli

Ascanio Celestini, la pecora nera del teatro ci sa fare pure al cinema

Ascanio Celestini, la pecora nera del teatro ci sa fare pure al cinema
Ricevi gratis le news
0

 Lisa Oppici

 È difficile che al termine di un film, prima dell’incontro dell’autore col pubblico, nessuno o quasi si alzi per uscire: di solito, più o meno, circa un quarto di sala se ne va, o lascia poco dopo. Domenica sera al Cinema D’Azeglio, ospite il regista di «La pecora nera» Ascanio Celestini, non s'è mosso praticamente nessuno. Forse perché, conoscendo Celestini, chi era venuto ad ascoltarlo s'aspettava che lo «spettacolo» non sarebbe finito con la proiezione. 
E in effetti è stato così, con Celestini fluviale e incontenibile nel suo affabulare, nel suo romanesco pieno di «de» («de più»), di «ce stanno», di «stavamo a fà». È un diluvio di parole, Celestini, e la gente si fa volentieri trascinare. Parla del film, certo, e della tematica manicomiale che ha scelto di affrontarvi, ma anche di molto altro: dall’assoluta mancanza di privacy di oggi a Shakespeare, passando per il rapporto fra teatro e cinema. Accanto a lui il critico della «Gazzetta» Filiberto Molossi e Sergio Buttiglieri del D’Azeglio. «Il superamento dei manicomi? Fu soprattutto una "questione di popolo". Quelli che hanno fatto il lavoro grosso sono stati gli infermieri, le suore, i frati, quelli che a un certo punto hanno deciso che il mondo doveva prendere davvero un’altra strada», spiega, precisando però che non si può dire che i manicomi siano del tutto superati: «È la coscienza, la consapevolezza, che combatte l’istituzione manicomiale... Nel film io volevo raccontare che il manicomio è qualcosa che ci appartiene: come forma mentale, come qualità della relazione; per questo non potevo dire che erano superati perché in una certa misura ci sono ancora. Perché ci sia il manicomio non ci deve essere per forza tutta la struttura attorno...».
Tra gli attori di «La pecora nera» volti noti e facce sconosciute: «Ho voluto scegliere persone intelligenti, con cui parlare anche d’altro. Secondo me si deve far così: puntare su persone con cui si possa dialogare e ragionare», racconta, sottolineando la linea di rigore scelta per l’opera: «Il mio impegno in questo film era cercare di essere il più rigoroso possibile, senza ammiccamenti. A teatro è diverso: io penso che il film sia meno "ruffiano" dello spettacolo teatrale». Quanto al mestiere, Celestini è chiaro: «Una mega produzione alla Ronconi? Non ne sarei capace... Se mi dai otto attori e mi fai fare Shakespeare, io non sono capace... Shakespeare, Molière... Io so che sono dei geni, ma proprio non ce la faccio. Io devo parlare di cose che mi appartengono... Anche 'sta storia di Shakespeare contemporaneo... Per me un contemporaneo è uno con cui andare a bere un bicchiere di vino: se non lo fa, o è astemio, come Travaglio, o è morto...».   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi è deceduto al Maggiore di Parma

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Moto

MotoGp, Marquez leader nelle libere 1 in Australia

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto