-5°

Spettacoli

"Pietro Germi - Un regista all'italiana": domani via alla rassegna

0

Prende il via domani giovedì 21 ottobre la rassegna cinematografica “Pietro Germi – Un regista all’italiana”, che si protrarrà con un calendario  ricco  di appuntamenti fino a lunedì 20 dicembre. Si tratta di una rassegna nel segno della qualità, dedicata a una delle figure più significative del cinema italiano del Novecento. Gli appuntamenti si terranno al cinema Astra: si partirà con uno speciale documentario dedicato al grande regista. L’iniziativa è organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma (Ufficio Cinema), in collaborazione con Centro sperimentale di cinematografia - cineteca nazionale e  Istituto cinematografico dell'aquila "La lanterna magica".
 
LA PRIMA SERATA - La prima serata della rassegna sarà ad ingresso gratuito (le successive, invece, saranno a pagamento: abbonamento a tutto il ciclo a soli 20 euro), con la proiezione in prima visione del documentario Pietro Germi. Il Bravo Il Bello Il Cattivo di Claudio Bondì (2009). Interverranno, nel corso di questo primo appuntamento, lo stesso  regista Claudio Bondì ed il critico cinematografico Tullio Masoni: sarà possibile il confronto con il pubblico.
 
LA RASSEGNA -  I film in programma sono complessivamente 16, suddivisi in 11 serate. Sarà, insomma, un viaggio veramente ricco di spunti interessanti nell’universo cinematografico di Germi. Ampia l’offerta di titoli: si va dall’inedito cortometraggio Scrittori e poeti anglosassoni a Roma (1947), passando per Il ferroviere, Divorzio all’italiana, Sedotta e abbandonata, Signore e signori, Alfredo Alfredo, fino ad Amici miei (1975), ultima produzione del regista, lasciata a Monicelli per motivi di salute (Germi morirà all’inizio delle riprese). Insomma il pubblico potrà apprezzare all’Astra l’opera (quasi) completa,  a parte una manciata di titoli marginali. Si tratta, dunque, di un’opportunità che si profila certamente stimolante.
 
LA BIOGRAFIA DI GERMI
– Nasce a Genova nel 1914 e, durante l'adolescenza, collabora al quotidiano “Il Lavoro” con alcuni racconti. Nel 1938 si trasferisce a Roma iscrivendosi al Centro Sperimentale di Cinematografia: prima frequenta i corsi di recitazione, poi quello di regia tenuto da Alessandro Blasetti, suo maestro riconosciuto di cui sarà aiuto in Retroscena (1939) e Nessuno torna indietro (1943). Da assistente partecipa a Il figlio del corsaro (1942) e Gli ultimi filibustieri (1943) di Marco Elter. Nel 1945 esordisce alla regia con Il testimone, cui collabora Cesare Zavattini. Il successo arriva con il terzo film Nel nome della legge. Diventa uno dei nomi di punta del cinema italiano nel mondo, premiato a Cannes, Venezia e agli Oscar. Oltre ai film ospitati nella rassegna del cinema Astra, gira anche Gelosia (1953), tratto da un romanzo di Capuana, un episodio di Amori di mezzo secolo (1954), Serafino (1968) e Le castagne sono buone (1970); gli ultimi due sono interpretati da cantanti di successo come Celentano e Gianni Morandi. Tra le sue prove d'attore in film altrui si ricordano La corona di ferro (1941) di Blasetti, Fuga in Francia (1948) di Soldati, Jovanka e le altre (1960) di Ritt, Il rossetto (1960) e Il sicario (1961) di Damiani, La viaccia (1961) di Bolognini. Gravemente infermo cede il progetto di Amici miei all'amico Mario Monicelli; si spegne proprio il giorno di inizio delle riprese il 5 dicembre 1974.
 
IL PROGRAMMA
 
CINEMA ASTRA D’ESSAI, PARMA - 21 OTTOBRE / 20 DICEMBRE 2010
 
21 ottobre giovedì – Ingresso libero
Pietro Germi. Il Bravo Il Bello Il Cattivo di Claudio Bondì, (2009) prima visione
Interverranno il regista Claudio Bondì ed il critico cinematografico Tullio Masoni
 
25 ottobre lunedì
Gioventù perduta (1947)
Scrittori e poeti anglosassoni a Roma (1947)  cortometraggio inedito
In nome della legge (1949)
 
28 ottobre giovedì
La città si difende (1951)
Il cammino della speranza (1950)
 
4 novembre giovedì
La presidentessa (1952)
Il brigante di Tacca del Lupo (1952)
 
8 novembre, lunedì
Il ferroviere (1956)
 
15 novembre, lunedì
L'uomo di paglia (1958)
 
22 novembre, lunedì
Un maledetto imbroglio (1959)
 
29 novembre, lunedì
Divorzio all'italiana (1961)
 
6 dicembre lunedì
L'immorale (1966)
Sedotta e abbandonata (1963)
 
9 dicembre giovedì
Signore & signori (1965)
 
13 dicembre lunedì
Alfredo Alfredo (1973)
 
20 dicembre lunedì
Amici miei regia di Mario Monicelli (1975)           
 
Inizio spettacoli: singola proiezione ore 21, doppia proiezione ore 20
Abbonamento (11 serate) 20 euro
Si ringrazia la Cineteca Lucana
Info: Ufficio Cinema 0521 031035
cinema@comune.parma.it – www.ufficiocinema.it
Cinema Astra d’essai, P.le Volta 3 – 0521 960554

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

9commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

EMERGENZA

Parma si mobilita per l'Italia centrale

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

1commento

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta