18°

Spettacoli

Prime cinema: Gere sull'orlo dell'abisso

Prime cinema: Gere sull'orlo dell'abisso
0

IDENTIKIT DI UN DELITTO
(The flock)
REGIA:  Andrew Lau
SCENEGGIATURA:  Hans Bauer, Craig Mitchell

PROTAGONISTI:  Richard Gere, Claire Danes, Kaddee Strickland, Avril Lavigne

GENERE:  Thriller

Usa 2007, colore, 101'
DOVE:  Warner Village (sala 4)

GIUDIZIO: ***** 

di Gianluigi Negri
Ci sono bei ruoli che non sempre si sposano con bei film. E' il caso di «Identikit di un delitto», in cui Richard Gere interpreta un agente del Dipartimento di sicurezza, impegnato in prima linea a sorvegliare dei condannati schedati per crimini sessuali. Errol Babbage (questo il suo personaggio) è a un passo dalla pensione: ritiro anticipato, per metodi troppo discutibili. Gli rimangono diciotto giorni per insegnare ciò che sa a una giovane recluta (Claire Danes), desiderosa di dimenticare il proprio passato. Sulla carta, un ruolo come tanti. E invece diverso, perché Gere si fa carico dei mali del mondo, scavando nell'anima nera di un'America nascosta e profondamente disturbata, portando il peso di una sofferenza e un'ossessione che lo consumano. Il suo Babbage è un «cavaliere oscuro»: quasi come il Batman di Nolan è l'eroe che l'America si merita, «ma di cui non ha bisogno in questo momento. Perchè lui può sopportarlo: è un vigilante che vaga nell'ombra».
«Se combatti troppo a lungo i draghi diventi un drago», dice l'allieva del suo «maestro». E ancora, citando Nietzsche: «Se guardi nell'abisso, l'abisso guarda in te». Il baratro, per chi ha visto troppi orrori, può anche avvicinarsi, ma rimane ancora una missione da compiere: salvare una diciassettenne rapita da alcuni pervertiti la cui vita pubblica non è esattamente come quella privata.
Oltre 500 mila schedati per crimini sessuali e un sorvegliante ogni mille: ecco il ritratto dell'America oggi. Lo realizza un orientale, l'hongkonghese Andrew Lau, conosciuto soprattutto per la trilogia di «Infernal affairs» che ha ispirato Martin Scorsese e il suo «The departed», qui al debutto negli States.
Un thriller, sulla scia di «Seven» e del meno noto «Suspect zero», che ha stile, ma anche numerosi passaggi a vuoto. In patria è uscito praticamente solo in dvd, per paura che il pubblico non reggesse il clima «malato» che, tra perversioni e mutilazioni varie, vi si respira. E non è bastato inserire nel cast la pop star canadese Avril Lavigne per aumentarne l'«appeal».
Nel «gregge» («The flock» è il bel titolo originale) comunque qualcuno si salva. A venir ucciso, ancora una volta, è l'italiano: il termine «identikit» può riferirsi agli individui, mai ai fatti. Nè tanto meno ai delitti.
     

Inviate la vostra recensione utilizzando lo spazio commenti a fianco di questo articolo

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

3commenti

lega pro

Parma, alle 16.30 in campo pensando solo a vincere Diretta

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

2commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

5commenti

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

15commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Incidente sulla A10

Tir si ribalta e travolge cantiere con operai: due morti Video

STATI UNITI

Stretta sui visti, controlli anche sui social Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa