19°

29°

Spettacoli

Film recensioni - Figli delle stelle

Film recensioni - Figli delle stelle
Ricevi gratis le news
0

di Gianluigi Negri

Morti bianche e sequestri. Il lavoro che non c'è e la politica che, puntualmente, non dà risposte. 
Ci vuole del coraggio per mettere l’Italia allo specchio: se non altro perché oggi non lo fa (quasi) nessuno. E men che meno il cinema: dove o si ha un obiettivo politico (la Guzzanti docet) o non si incassa un centesimo. Lucio Pellegrini (lontano dagli schermi dai tempi di «Ora o mai più» del 2003) affonda le radici del suo «Figli delle stelle» nel malessere di un Paese nel quale certi temi o si trattano superficialmente in tv (nelle immancabili baraonde del «tutti contro tutti» che sollevano gli ascolti e creano ancor più confusione e disorientamento) oppure si fa finta di non vederli, che tanto sono problemi che «toccano gli altri». La sua classe operaia non va in paradiso (nemmeno per l’esito di un film che, nel complesso, è disomogeneo e sbanda in più d’una curva) ma la sua idea di «nuovo cinema proletario» merita rispetto. E attenzione. I suoi «soliti ignoti» non pensano alla cassaforte ma a come rapire il ministro del Lavoro e a chiedere un riscatto per la vedova di un operaio di Marghera morto sul lavoro. Sono una sorta di Armata Brancaleone o di banda degli onesti. L’idea di fondo, specialmente in questo momento storico, potrebbe dare l’impressione che si scherzi col fuoco. Ma il sequestro è così maldestro (prenderanno in ostaggio un sottosegretario anziché il ministro) e le situazioni diventano così paradossali che non possono crearsi equivoci. Le risate spengono ogni tensione in questo senso: anzi - con la complicità di Volo, Battiston, Favino, Sassanelli, della Pandolfi e della «Renna» Tirabassi - spostano ancor più l’attenzione sui temi sociali che interessano a Pellegrini. 
 
Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA: LUCIO PELLEGRINI
SCENEGGIATURA: FRANCESCO CENNI, LUCIO PELLEGRINI, MICHELE PELLEGRINI
INTERPRETI: CLAUDIA PANDOLFI, FABIO VOLO, GIUSEPPE BATTISTON, PIERFRANCESCO FAVINO, GIORGIO TIRABASSI, PAOLO SASSANELLI
GENERE: COMMEDIA
 Italia 2010, colore, 1 h e 42'
DOVE: CINECITY
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

curiosità

Squalo volpe di 200 chili pescato nel crotonese

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti